Totti, vittoria con la Lazio e primo scudetto di calcio a 8. Video

Calcio

L'ex capitano della Roma segna alla Lazio il gol decisivo nella vittoria per 2-1 nella sfida che ha assegnato il titolo. Il pensiero resta però al club giallorosso: "Meglio questo scudetto o l’Europa League alla Roma? Meglio l’Europa League…"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Vincere uno scudetto e segnare su punizione, Francesco Totti ricorda ancora molto bene come fare entrambe le cose. Lo dimostra l'esito del campionato organizzato dalla Lega Calcio a 8, che l'ex capitano della Roma ha vinto col suo Sporting Club, e il gol decisivo messo a segno proprio da Totti nella finale contro la Lazio, vinta per 2-1. Un destro potente su calcio piazzato, passato in mezzo a una selva di gambe, che è valso la vittoria finale e il primo tricolore della sua nuova carriera, certamente meno importante di quello conquistato in giallorosso in quel 17 giugno del 2001, ma comunque festeggiato alla grande dai compagni e dall'allenatore Carlo Cancellieri, chiamato a gran voce da Totti al momento della premiazione per alzare il trofeo al cielo. 

"Scudetto? Bello, ma meglio l'Europa League per la Roma"

Grande l'esultanza del Capitano (lo continuano a chiamare tutti così), ancora più grande quella dei suoi compagni, corsi a sommergere Francesco di abbracci subito dopo il gol segnato su punizione. Ma il pensiero resta sempre inevitabilmente al calcio vero e alla sua Roma. "Francesco, sei felice per il tuo secondo scudetto?", gli chiede qualcuno alla fine della partita. "Bello certo", la risposta di Totti, "ma preferirei che la Roma vincesse l'Europa League".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche