Coronavirus in Italia: il bollettino, i dati e le news di oggi

coronavirus

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 1.733 nuovi casi di coronavirus (337 in Lombardia e 273 in Veneto) su 113.085 tamponi effettuati, che portano il totale dei positivi da inizio emergenza a 274.644. I decessi sono stati 11, con il totale delle vittime che sale a 35.518. Gli attualmente positivi sono 30.099, 1.184 in più rispetto a ieri, 121 i ricoverati in terapia intensiva (+1). Il totale di dimessi e guariti sale a 209.027, 537 in più nelle ultime 24 ore

CORONAVIRUS LIVE, TUTTE LE NEWS

1 nuovo post

Le notizie principali di venerdì 4 settembre

  • Zangrillo: "Berlusconi non intubato, blando coinvolgimento polmonare"
  • Oms: "Non ci sarà vaccinazione diffusa fino a metà 2021"
  • Bolsonaro: "L'Oms non ha nessuna credibilità"
  • Francia, chiuse 22 scuole e 100 classi
  • Lancet: "Il vaccino russo produce anticorpi"
  • Il sindaco di Mosca: "Mi sono vaccinato, sto bene"
  • La commissaria Kyriakides: "Necessari fondi per i vaccini"
  • Speranza: "Servono test rapidi negli aeroporti"
- di Redazione SkySport24

Turchia: 1.612 casi e 53 vittime in 24 ore

Sono 1.612 i casi di coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Turchia, su
117.113 test effettuati. Il dato porta il totale dei contagi dall'inizio della pandemia a 276.555. Le nuove vittime ammontano a 53, per un bilancio complessivo di 6.564 decessi confermati.
- di Redazione SkySport24

Iss: “Peggioramento casi Covid, trasmissione diffusa”

"Transizione al momento in progressivo peggioramento" con un "aumento da cinque settimane consecutive". Lo rileva il monitoraggio settimanale sulla diffusione del Covid in Italia dell'Iss e ministero della Salute relativo al periodo 24-30 agosto, aggiornato al primo settembre. "Anche in questa settimana - si legge - si rileva una trasmissione diffusa del virus su tutto il territorio nazionale che provoca focolai anche di dimensioni rilevanti e spesso associati ad attività ricreative che comportano assembramenti e
violazioni delle regole di distanziamento fisico sia sul territorio nazionale che all'estero".
- di Redazione SkySport24

Algeria: 304 casi in 24 ore

Ancora in leggero calo il numero di contagi giornalieri per l'Algeria che registra altri 304 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore (ieri erano 311), che portano il bilancio totale a 45.773 contagiati nel Paese nordafricano dall'inizio del diffondersi dell'epidemia. I decessi totali sono saliti a 1.537.
- di Redazione SkySport24

Roma: primo caso a scuola, studente positivo

Primo caso di Covid tra gli studenti di una scuola della Capitale. Un ragazzo iscritto alla Marymount international, in zona Cassia, è risultato positivo al coronavirus. Secondo quanto si e' appreso, la Asl Roma 1 ha messo in isolamento domiciliare 60 persone, tra cui compagni di classe e insegnanti, in via prudenziale.
- di Redazione SkySport24

Francia: quasi 9.000 casi in 24 ore

Record di quasi 9.000 casi di positività al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Francia, 8.975 secondo quanto rende noto la Direzione generale della Sanità. Aumenta leggermente il numero dei ricoverati (+28, a 4.671) e quello dei pazienti in rianimazione (+9 a 473).
- di Redazione SkySport24

Nuovi positivi, i dati regione per regione

Lombardia 337
Piemonte 82
Emilia-Romagna 126
Veneto 273
Toscana 99
Lazio 171
Liguria 47
Campania 171
Marche 17
Puglia 117
P.A. Trento 23
Sicilia 78
Friuli Venezia Giulia 23
Abruzzo 25
P.A. Bolzano 11
Sardegna 66
Umbria 35
Calabria 19
Valle d'Aosta 2
Basilicata 7
Molise 4
- di Redazione SkySport24

Ministero Salute: 1.733 nuovi casi e 11 decessi

Nelle ultime 24 ore in Italia registrati 1.733 nuovi casi di coronavirus su 113.085 tamponi effettuati, che portano il totale dei positivi da inizio emergenza a 274.644. I decessi sono stati 11, con il totale delle vittime che sale a 35.518. Gli attualmente positivi sono 30.099, 1.184 in più rispetto a ieri, 121 i ricoverati in terapia intensiva (+1). Il totale di dimessi e guariti sale a 209.027, 537 in più nelle ultime 24 ore.
- di Redazione SkySport24

Sardegna: 66 nuovi casi e nessun decesso

Sono di nuovo in aumento i contagi in Sardegna: nell'ultimo aggiornamento  si registrano 66 nuovi casi di positività al Covid-19 (2.421 il totale). Invariato il numero delle vittime, 135. In totale sono stati eseguiti 143.293 tamponi, con un incremento di 2.252 test rispetto all'ultimo aggiornamento.
- di Redazione SkySport24

Lombardia: 337 nuovi positivi e 6 decessi

Nelle ultime 24 ore in Lombardia registrati 337 nuovi casi di coronavirus su 27.324 tamponi effettuati. I decessi sono stati 6, con il totale delle vittime che sale a 16.876. Sono 26 i ricoverati in terapia intensiva, uno in più rispetto a ieri. Il totale di dimessi e guariti sale a 76.574 (+107).
- di Redazione SkySport24

Lazio: 171 nuovi positivi, 106 a Roma

"Su quasi 12 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 171 casi di questi 106 sono a Roma e zero decessi". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "Si conferma una prevalenza dei casi di rientro e continuano i link dalla Sardegna" aggiunge.
- di Redazione SkySport24

Zangrillo: “Berlusconi non è in terapia intensiva”

"Il regime di ricovero è normale. E' in una camera che risponde ai requisiti richiesti dalle leggi regionali in merito alla tutela di terzi e del paziente. Il paziente non è intubato, respira spontaneamente".
- di Redazione SkySport24

Zangrillo: “Per Berlusconi blando coinvolgimento polmonare”

  
Il tampone a cui è stato sottoposto Silvio Berlusconi il 2 settembre "era programmato. Abbiamo rilevato una positività in un soggetto che ho definito asintomatico. Nel volgere di qualche ora, nella giornata di ieri, in una situazione di assoluta tranquillità, ho ritenuto di fare una visita e nell'ambito di questa visita ho rilevato un blando coinvolgimento polmonare". Lo dichiara il primario del San Raffaele Alberto Zangrillo nel punto stampa sulle condizioni di Berlusconi.
- di Redazione SkySport24

Unione europea: meglio test che chiusura delle frontiere

Fissare criteri comuni a tutti i Paesi per definire le zone rosse al fine dell'applicazione di eventuali misure restrittive alla libera circolazione delle persone: è quanto propone tra l'altro la Commissione europea, in
una bozza di raccomandazione adottata oggi per assicurare una maggiore chiarezza e prevedibilità delle iniziative prese dai singoli stati membri attraverso il rafforzamento del coordinamento Ue: "Proponiamo un approccio comune per ciascuna misura restrittiva del movimento delle persone nei Paesi membri", ha sottolineato la presidente della Commissione Ursula von der Leyen
- di Redazione SkySport24

Lancet: "Il vaccino russo produce anticorpi"

Sono stati pubblicati sulla rivista Lancet i primi dati sul vaccino russo Sputnik anti-Covid. Secondo quanto riportato dal gruppo di Denis Logunov, dell'Istituto nazionale di ricerca epidemiologica Gamaleya di Mosca, il vaccino avrebbe prodotto una risposta immunitaria in tutti i 76 volontari, adulti sani tra i 18 e 60 anni, coinvolti nelle fasi 1 e 2 della sperimentazione. I risultati, riferiti a due studi condotti tra il 18 giugno e 3 agosto, mostrano che il 100% dei partecipanti ha sviluppato anticorpi contro il virus SarsCov2, senza avere gravi effetti collaterali.
- di Redazione SkySport24

Oms: "Non ci sarà vaccinazione diffusa fino a metà 2021"

La portavoce dell'Oms, Margaret Harris, ha dichiarato durante un briefing sul coronavirus a Ginevra: "Non ci aspettiamo di vedere una vaccinazione diffusa fino alla metà del 2021. Questa fase 3 richiede più tempo, perché dobbiamo vedere quanto il vaccino sia veramente protettivo e quanto sia sicuro".
- di Redazione SkySport24

Bolsonaro: "L'Oms non ha nessuna credibilità"

Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha messo in dubbio l'autorevolezza dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e ha difeso la politica sanitaria del suo Governo nella lotta al coronavirus: "Mi appello a governatori e sindaci perché aprano i negozi", ha chiesto tornando a invocare la fine dei lockdown. "Anche la stessa Oms, che per me non ha la minima credibilità, ora dice che vita ed economia vanno di pari passo".
- di Redazione SkySport24

Domani il 'paziente 1' Mattia tornerà a giocare a calcio

Mattia Maestri, il primo paziente colpito dal Covid-19 a Codogno (Lodi), tornerà a giocare su un campo di calcio domani pomeriggio nella cittadina lodigiana, in un triangolare tra la nazionale dei sindaci, una selezione di politici della 'ex zona rossa' e una selezione di volontari della protezione civile. Mattia è stato inserito nella squadra della Croce Rossa che giocherà con la Protezione civile codognese ed è stato chiesto a sua moglie, Valentina Soldati, che è arbitro federale, di dirigere l'incontro.
- di Redazione SkySport24

Focolaio in casa di cura a Porto Viro: 10 positivi

Un focolaio di infezione da Covid-19 si è verificato all'interno del reparto di Medicina della Casa di Cura "Madonna della Salute" di Porto Viro, in provincia di Rovigo. L'infezione - riferisce la struttura - ha interessato 10 pazienti di medicina generale, sette dei quali ultraottantenni; nel rispetto del protocollo aziendale, erano stati sottoposti all'ingresso a tampone per la ricerca del virus, risultando negativi.
- di Redazione SkySport24

Il sindaco di Mosca: "Mi sono vaccinato, sto bene"

"Per dare vigore ai miei colleghi e per dimostrare che in Russia è veramente comparso un nostro efficace vaccino nazionale, ho preso questa decisione: mi sono vaccinato, mi sento bene, Dio voglia che sia così da qui in avanti". Lo ha detto Serghei Sobyanin, il sindaco di Mosca, annunciando in
videoconferenza con Vladimir Putin, di essersi vaccinato.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche