Premier Conte: "Inopportuna la riapertura degli stadi"

coronavirus

Il Premier Giuseppe Conte ha parlato della possibilità di rivedere in tempi brevi il pubblico negli impianti sportivi: "Nello stadio l'assembramento è inevitabile, dentro, come entrando e in uscita: l'apertura la trovo inopportuna"

CORONAVIRUS LIVE, TUTTE LE NEWS

 

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intervenuto alla festa del 'Fatto Quotidiano' toccando anche il tema del ritorno degli spettatori negli impianti sportivi. Netta la posizione di chiusura del Premier: "Nello stadio l'assembramento è inevitabile, dentro, come entrando e in uscita: l'apertura la trovo inopportuna". Sulle preoccupazioni per la gestione della pandemia di Covid-19 nei prossimi mesi Conte ha  voluto lanciare un messaggio di speranza: "Per l' autunno sono fiducioso: penso a misure circostanziate". Sull'aumento dei nuovi casi di coronavirus: "Scopriamo più contagiati in rapporto a un più alto numero di persone che fanno il test, la cosa è fisiologica. Ci dimostriamo ancora una volta responsabili e disciplinati, rispetto ad altri paesi. I numeri rimangono contenuti, nonostante un effetto agostano per le ferie".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche