Infantino, il presidente della Fifa positivo al coronavirus: "Lievi sintomi"

fifa

Il presidente della Fifa è risultato positivo al Covid-19. Lo ha annunciato il massimo organo calcistico mondiale, che ha aggiunto: "Infantino ha sintomi lievi e rimarrà in isolamento per almeno dieci giorni. La Fifa gli augura sinceramente una pronta guarigione"

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Gianni Infantino, presidente della Fifa, è risultato positivo al Covid-19. L’annuncio è arrivato dal massimo organo calcistico mondiale. Ai vertici della Fifa dal 2016 e confermato nel 2019, il 50enne italo-svizzero si è immediatamente isolato dopo la positività al Coronavirus. Il comunicato riporta come Infantino abbia "sintomi lievi" e rimarrà in auto-isolamento "per almeno dieci giorni". La nota prosegue: "Tutte le persone che sono entrate in contatto con il presidente della Fifa negli ultimi giorni sono state informate di conseguenza e sono state invitate a prendere le misure necessarie". In chiusura gli auguri a Infantino: "La Fifa augura sinceramente al presidente Infantino una pronta guarigione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche