Brunswijk, vicepresidente Suriname distribuisce biglietti agli avversari: Concacaf indaga

suriname
suriname

L'ex ribelle, oggi vicepresidente del Suriname, ha giocato a 60 anni con l'Inter Moengotapoe (squadra di cui è proprietario): prima di perdere 6-0 negli ottavi di Concacaf League contro gli honduregni dell'Olimpia, l'uomo è stato immortalato nello spogliatoio avversario a distribuire biglietti. Il video ha fatto il giro dei social e la Concacaf ha emesso un duro comunicato aprendo un'indagine

Una storia incredibile, ma che assume sempre più i contorni del giallo con il passare dei giorni. Ronnie Brunswijk, attuale vicepresidente del Suriname, continua a far discutere. Non solo per aver giocato lo scorso 21 settembre il match d'andata degli ottavi di finale della Concacaf League (perso 6-0 dall'Inter Moengotapoe, squadra di cui è proprietario) a 60 anni suonati. In queste ore sta circolando sul web un video del pre partita, con Brunswijk a torso nudo nello spogliotaio degli avversari (gli honduregni dell'Olimpia). Nel caos generale si intravede l'ex sergente dell'esercito (negli anni '80 fu anche uno dei capi ribelli contro il dittatore Desi Bouterse), mentre distribuisce biglietti ai calciatori dell'Olimpia. Brunswijk è poi sceso in campo per 54 minuti con tanto di fascia al braccio, diventando (parola dello statistico spagnolo Alexis Martin-Tamayo) "il giocatore più anziano a disputare un match internazionale di club a 60 anni e 198 giorni".

Il comunicato della Concacaf sul video

leggi anche

Il vicepresidente del Suriname in campo a 60 anni

La Concacaf, il principale ente calcistico del Nordamerica, Centroamerica e dei Caraibi, ha emesso un duro comunicato. "Siamo molto preoccupati per il contenuto di un video che circola sui social media e che solleva potenziali problemi di integrità in merito alla partita della Concacaf League tra Inter Moengotapoe e CD Olimpia - si legge nella nota -. La questione è demandata alla Commissione Disciplinare Concacaf, che avvierà un'indagine formale". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche