Copa Libertadores, il River Plate vince 8-1 con 6 gol di Julian Alvarez

doppia tripletta
©Getty
julian_alvarez_palloni_getty

Il futuro attaccante del Manchester City ha realizzato sei 6 gol nell'8-1 del River Plate contro l'Alianza Lima in Copa Libertadores: un record nella storia del club argentino. E moltiplicando la tradizione, a fine partita l'autore della doppia tripletta si è portato due palloni a casa

Sei gol nella stessa partita e una notte da sogno che difficilmente Julian Alvarez scorderà mai. Il 22enne attaccante argentino, acquistato ufficialmente dal Manchester City lo scorso gennaio ma rimasto in prestito al River Plate fino al termine della stagione, è stato il protagonista assoluto nel successo dei "Millonarios" per 8-1 contro l’Alianza Lima nel match di Copa Libertadores valido per la fase a gironi della competizione: Julian Alvarez ha realizzato ben sei reti, una tripletta per tempo. Un record nei 121 anni di storia del River Plate, mentre in tutta la storia della Copa Libertadores solo Juan Sanchez era riuscito a realizzare sei gol nella stessa partita con la maglia del Blooming contro il Deportivo Italia. Con questi sei gol, Julian Alvarez sale a quota 50 reti in 113 partite messe a segno tra tutte le competizioni con la maglia del River Plate in carriera.

Il Manchester City lo ha acquistato a gennaio

approfondimento

Il miglior bomber dei derby in Europa e nel mondo

Presente in Sudamerica, futuro in Europa a partire dalla prossima stagione, precisamente in Premier League al Manchester City. La squadra allenata da Pep Guardiola ha acquistato il cartellino di Julian Alvarez, considerato uno degli astri nascenti del calcio sudamericano, lo scorso gennaio per  16.5 milioni di euro lasciandolo in prestito al River Plate fino al termine della stagione, così da dargli maggiore minutaggio permettendogli di proseguire nel suo percorso di crescita.