01 giugno 2017

L'Uefa introduce la quarta sostituzione nei supplementari

print-icon
sos

4^ sostituzione nei supplementari: l'Uefa approva la nuova regola (Foto Getty)

Il Comitato Esecutivo ha ratificato la regola che sarà sperimentata all'Europeo Under 21, in partenza in Polonia il 16 giugno, e in altri tre tornei estivi. Respinta invece la proposta sulle espulsioni temporanee

Il Comitato Esecutivo dell'Uefa, riunitosi oggi, ha approvato l'introduzione della quarta sostituzione nei tempi supplementari. La sperimentazione, secondo quanto comunica una nota della confederazione calcistica europea, partirà subito e nello specifico dalla fase finale degli Europei Under 21 e degli Europei femminili, oltre che in quelli Under 17 e Under 19 che termineranno nella prossima stagione calcistica.
È stata invece respinta la richiesta, proposta dal mondo arbitrale, dell'introduzione delle espulsioni temporanee, mentre è stato deciso che i cartellini gialli e rossi d'ora in poi verranno mostrati anche ad allenatori e componenti degli staff tecnici seduti in panchina in caso di ammonizioni o allontanamento dal campo di gioco.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky