02 ottobre 2017

Strootman, per ora niente Olanda: verrà valutato a Trigoria

print-icon
str

Niente Nazionale per il momento per Kevin Strootman. Il centrocampista olandese della Roma, vittima di un violento trauma contusivo nell’ultima gara dei giallorossi contro il Milan, verrà monitorato nei prossimi giorni a Trigoria: dopo gli esami strumentali si capirà se potrà raggiungere gli Oranje.

Terzo posto nel girone A dietro Svezia e Francia, ma nelle prossime due sfide decisive per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 l’Olanda potrebbe essere costretta a fare a meno di Kevin Strootman. Il centrocampista della Roma è infatti stato sostituito alla mezz’ora dell’ultimo impegno della squadra di Eusebio Di Francesco a San Siro contro il Milan dopo aver subito una ginocchiata da Fabio Borini. Violento trauma contusivo nella parte interna della coscia sinistra e tempi di recupero da valutare, Strootman potrebbe dunque non essere a disposizione del CT olandese Dick Advocaat.

Recupero a Trigoria, poi la decisione

Strootman nei prossimi giorni resterà a Roma. L’accordo con la Nazionale olandese, anche su richiesta dello stesso centrocampista classe ’90, è quello di rimanere a Trigoria affinché nelle prossime 48-72 ore possano essere monitorate le condizioni cliniche e possa essere impostato un piano terapeutico. Dopo il lavoro di questi primi giorni, nella giornata di mercoledì verranno effettuati a Villa Stuart gli esami strumentali per valutare il riassorbimento dell’ematoma. A quel punto, dato clinico alla mano, verrà valutato il da farsi in accordo con lo staff della Nazionale olandese. 

 

 

I convocati

Strootman fa parte dei 24 convocati del CT Advocaat in vista dei prossimi impegni decisivi per il futuro dell’Olanda in chiave qualificazione Mondiale. Questo l’elenco completo: Cillessen (Barcellona), Stekelenburg (Everton), Zoet (PSV); Aké (Bournemouth), Blind (Manchester United), Hoedt (Southampton), Janmaat (Watford), De Ligt (Ajax), Rekik (Herta), Tete (Lione), Veltman (Ajax); Van de Beek (Ajax), Van Ginkel (PSV), Klaassen, Propper (Brighton), Strootman (Roma), Vilhena (Feyenoord), Wijnaldum (Liverpool); Babel (Besiktas), Depay (Lione), Dost (Sporting Lisbona), Janssen, Locadia (PSV), Robben (Bayern Monaco).

 

I PIU' VISTI DI OGGI