Qualificazioni Coppa d'Africa, gol e assist per Osimhen in Nigeria-Lesotho 3-0

Coppa d'Africa
twitter @NGSuperEagles

Il centravanti del Napoli firma il gol del vantaggio, poi serve l'assist per il 2-0 nella vittoria della sua nazionale. Ora è il capocannoniere delle qualificazioni alla pari con Daka dello Zambia. Nelle altre partite ottengono il pass per la Coppa d'Africa anche Etiopia, Guinea-Bissau e Capo Verde

COPPA D'AFRICA, POKER EGITTO ALLE COMORE: DOPPIETTA SALAH

Ritorno al gol per Victor Osimhen. Il centravanti del Napoli è andato a segno con la maglia della Nigeria nel 3-0 al Lesotho, partita valida per le qualificazioni alla Coppa d'Africa. Osimhen, rimasto in campo per 76 minuti, ha firmato la rete del vantaggio nigeriano al 23' e ha servito l'assist per il raddoppio realizzato da Etebo al 50'. L’attaccante nigeriano è stato poi sostituito da Onuachu, che ha realizzato all’83' la rete del definitivo 3-0. Buoni segnali da Osimhen, che con il Napoli in stagione ha messo insieme 19 presenze tra campionato e coppe segnando tre reti, l'ultima contro il Bologna nel 3-1 del 7 marzo. La rete al Lesotho è la sesta in 13 presenze in nazionale per Osimhen, la quinta personale nelle qualificazioni alla Coppa d’Africa e vale al numero 9 del Napoli il titolo di capocannoniere alla pari con Patson Daka, attaccante dello Zambia e del Salisburgo.

Avanti anche Etiopia e Guinea-Bissau

Nelle altre partite di giornata, il Senegal di Koulibaly, già certo del primo posto, non va oltre l'1-1 contro Eswatini, mentre la Costa d'Avorio di Kessie supera per 3-1 l'Etiopia, che però ottiene il pass per la competizione nonostante la sconfitta. La Mauritania vince per 1-0 in trasferta contro la Repubblica Centrafricana mentre il Niger non va oltre lo 0-0 contro il Madagascar. Si aggiunge alle qualificate la Guinea-Bissau, che supera con un netto 3-0 il Congo. Il Camerun non riesce invece a superare il Ruanda in casa nonostante 35 minuti con un uomo in più ma chiude il proprio girone al primo posto. In seconda piazza c'è Capo Verde, che conquista il pass per la Coppa d'Africa superando per 1-0 Mozambico in trasferta grazie all'autorete di Bangal. Il centro di Munir, attaccante del Siviglia, vale l'1-0 al Marocco di Hakimi contro il Burundi. Rinviata a causa di alcune sospette positività al Covid-19 la sfida fra Sierra Leone e Benin.

 

I RISULTATI:

Senegal-Eswatini 1-1

Costa d'Avorio-Etiopia 3-1

Repubblica Centrafricana-Mauritana 0-1

Madagascar-Niger 0-0

Nigeria-Lesotho 3-0

Guinea-Bissau-Congo 3-0

Camerun-Ruanda 0-0

Marocco-Burundi 1-0

Mozambico-Capo Verde 0-1

Il punto sulle qualificate

Salgono così a 22 le nazionali che hanno staccato il pass per la fase finale della 33ma Coppa d'Africa, in programma a gennaio 2022 in Camerun. Oltre alla nazione ospitante, si sono qualificate Mali, Guinea, Burkina Faso, Malawi, Ghana, Sudan, Gambia, Gabon, Marocco, Egitto, Comore, Algeria, Zimbabwe, Senegal, Tunisia, Costa d'Avorio, Nigeria, Guinea Equatoriale, Etiopia, Capo Verde e Guinea-Bissau. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche