Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
11 agosto 2019

Joao Felix incanta in Juve-Atletico Madrid, la stampa lo esalta: "È nata una stella"

print-icon

La super partita contro i bianconeri non è passata inosservata. I giornali di Madrid, che ben conoscono le gesta di CR7, esaltano il suo "erede". Nessuno ha fatto meglio di lui nel pre campionato dell'Atletico. E ora si inizia a fare sul serio

FELIX INCANTA: JUVE-ATLETICO È 1-2

SARRI ANNUNCIA SEI TAGLI NELLA ROSA

"Il giorno è arrivato, quello che non si dimenticherà mai. Quello che verrà ricordato negli anni come il primo grande recital di Joao Felix con la maglia dell'Atletico". E ancora: "È nata una stella" - sempre sulle pagine di Marca. "Joao Feliz", Joao felice, è invece il titolone in edicola di As, che sul suo portale online lo chiama "Joao Maravillao". Tecnica e visione di gioco disarmante. Verticalità, intelligenza e carattere. Sono questi solo alcuni degli aggettivi spesi per il ragazzo prodigio che sta illuminando il pre campionato dell'Atletico Madrid. E la stampa spagnola lo esalta. Cinque le partite giocate, quattro gli assist forniti e tre i gol segnati, quasi quattro, visto che il primo contro la Juventus è stato assegnato a Lemar per una deviazione sul suo tiro. Nessuno è stato coinvolto in così tante reti in questo pre campionato dell'Atletico (dato Opta). Un mix di qualità che raramente si vedono in un solo giocatore, per di più un classe 1999 con vent'anni ancora da compiere. Contro i bianconeri è andata in scena una vera e propria sfida generazionale con l'altro portoghese Cristiano Ronaldo, e sui giornali di Madrid (città dove conoscono molto bene le gesta di CR7) hanno pochi dubbi: sarà il suo erede.

"Felix show"

Per il paragone è ovviamente troppo presto, e ingiusto per un giovanissimo che si sta lanciando nel mondo dei grandi del pallone da poco tempo. L'estate di Joao Felix è iniziata col trasferimento monstre all'Atletico Madrid: 126 milioni. Terzo all time di tutti i tempi. Poi la maglia numero 7 sulla schiena, quella che usa anche Ronaldo e di Griezmann fino a poco tempo prima. Eredità pesante che il giovanissimo sosia di Kakà (lui il suo idolo insieme a Rui Costa) sta raccogliendo nel migliore dei modi, anche se si parla solo di pre campionato. Le altre reti sono arrivate contro il Real (nel pesantissimo 7-3 rifilato ai Blancos) e alle MLS All Stars. Talmente lucente che tutto il mondo se n'è accorto: "Felix brilla più di Ronaldo, è la stella dello spettacolo" - secondo il Daily Mail. "Ronaldo battuto dal suo erede" sul Mirror. Su A Bola è "Felix Show", mente sul Clarin è "il nuovo gioiello del Cholo". Ora inizia il campionato. E Joao sembra prontissimo.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi