Islanda-Italia Under 21 rinviata dopo tre positività al Covid nel gruppo azzurro

Nazionale

Rinviata Islanda-Italia. La sfida tra le rappresentative Under 21, valevole per le qualificazioni europee in programma ieri alle 17.30, non si è giocata. Dopo le 3 positività emerse (i tamponi erano stati fatti all'arrivo a Reykjavik) la decisione del rinvio della partita. I giocatori contagiati sono Matteo Gabbia e Alessandro Plizzari: lo confermano Milan e Reggina in una nota ufficiale

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Partita rinviata. La sfida Under 21 tra Islanda e Italia, valevole per le qualificazioni all'Europeo di categoria, in programma ieri, venerdì 9 ottobre, non si è giocata a causa dei casi di coronavirus riscontrati nel gruppo degli azzurrini.

 

E' stata una giornata convulsa, inziata con la notizia che due calciatori (uno è Matteo Gabbia, come confermato dal Milan con un nota ufficiale, l'altro è Alessandro Plizzari, come comunicato dalla Reggina, sua attuale squadra di club) e un membro dello staff, sono risultati positivi al Covid-19 dopo il tampone effettuato all'arrivo in aeroporto a Reykjavik ed i cui risultati sono stati resi noti nella tarda serata di ieri. 

 

Dopo i continui contatti tra la Figc e le autorità sanitarie islandesi, l'Italia potrà tornare a casa. Il gruppo dei "negativi" è già rientrato a Tirrenia (dove verranno effettuati nuovi tamponi), mentre i "positivi" viaggeranno separati, con tutte le precauzioni del caso, e dovrebbero lasciare l'Islanda nella giornata di oggi, sabato 10 ottobre, per raggiungere i propri domicili. Resta da stabilire come e dove verrà svolta la quarantena, eventualmente fissando nella sede di Tirrenia (sede del ritiro degli azzurrini) il "domicilio fiduciario" per l'isolamento volontario da parte del gruppo dei "negativi", considerando anche che il 13 ottobre è in programma Italia-Irlanda. Intanto la data di recupero dovrebbe essere fissata per il mese di novembre, su proposta dell'Uefa. Nel caso la nuova data non venisse accettata dall'Islanda (e appurato dalla Commissione disciplinare che il rinvio non è dipeso dall'Italia, visti i 13 giocatori sani disponibili come da protocollo), la partita potrebbe essere decisa per sorteggio (1-0, 0-0, 0-1).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche