[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

MotoGP, GP di San Marino. Prove libere: a Misano 1° Quartararo, 3° Morbidelli, 6° Rossi

GP Misano

Paolo Lorenzi

©Getty

Grande risultato per la Yamaha nelle prove libere di Misano, con 4 moto nelle prime 6 posizioni: nella classifica combinata Fabio Quartararo è il migliore (1:32.189) davanti a Maverick Vinales (staccato di appena 9 millesimi) e Franco Morbidelli (+0.178). Valentino Rossi chiude 6°. Danilo Petrucci è il pilota Ducati più veloce con il 7° tempo. Andrea Dovizioso in difficoltà, è solo 11°

GP SAN MARINO, LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Una girandola di valori. Misano al primo giorno conferma quanto la scala dei valori tecnici e agonistici possa cambiare di continuo in MotoGP, persino da un turno con l'altro. Con l'eccezione di Fabio Quartararo, secondo al mattino, primo al pomeriggio e nella classifica combinata, alle sue spalle è stata un'altalena di posizioni. Vinales che aveva messo il turbo in FP1 si è ritrovato in FP2 sesto alle spalle di Rossi che aveva invece chiuso la mattinata fuori dalla top ten.

 

Le KTM sembravano tagliate fuori al mattino, dopo l'entusiasmate trasferta in Austria, e invece hanno ribaltato pronostici troppo affrettati poche ore dopo, piazzando ben quattro piloti nei primi dieci (Espargaró quarto davanti a Lecuona, Binder ottavo davanti a Oliveria che aveva chiuso addirittura ultimo la FP1).

 

La Suzuki che aveva stupito in avvivo con il tempo di Mir (pronti via sesto con un solo treno di gomme) al pomeriggio si è ritrovata piuttosto staccata con entrambi i piloti: tredicesimo Rins a 8 decimi, quindicesimo Mir a 9 decimi. Difficile raccapezzarcisi, ma è la MotoGP di oggi, dove da una pista all'altra non c’è più nulla di scontato.

 

"Dovremo capire meglio le gomme sabato” ha detto Vinales che in FP1 aveva rifilato mezzo secondo a Quartararo in FP1. Pneumatici, asfalto nuovo e avvallamenti sono altrettante variabili da considerare e non tutti sembrano aver gradito la novità. Le Ducati hanno parecchio lavoro davanti. Solo Petrucci ha centrato la top ten virtuale piazzandosi al settimo posto. Dovizioso tra vari problemi tecnici e una messa a punto ancora da trovare ha chiuso undicesimo. Zarco, che aveva sorpreso con il quarto tempo del mattino, è poi scivolato indietro fino al quattordicesimo posto finale.

1 nuovo post

La classifica combinata

- di Redazione SkySport24
Ducati, Tardozzi: "Decisamente una pessima prestazione, ci aspettavamo molto oggi, il lavoro di Pirro nei test era stato ottimo. Siamo profondamente delusi. Dovi?: Problema nel settaggio elettronico. La sfortuna non c'entra, dobbiamo fare chiarezza e lavorare meglio".
- di Redazione SkySport24
TERMINA IL SECONDO TURNO DI LIBERE, LA TOP TEN:
1
F. QUARTARARO
   1:32.189
2
F. MORBIDELLI
   +0.178
3
P. ESPARGARO
   +0.287
4
I. LECUONA
   +0.486
5
V. ROSSI
   +0.543
6
M. VIÑALES
   +0.553
7
D. PETRUCCI
   +0.636
8
B. BINDER
   +0.731
9
T. NAKAGAMI
   +0.786
10
A. RINS
   +0.82
Il programma prosegue con la seconda sessione di prove libere di Moto2.
- di Redazione SkySport24
1:32.936, Dovizioso è 11°.
- di Redazione SkySport24

Dovi è l'ultimo ad avere una chance per entrare nei primi 10.

- di Redazione SkySport24
Dovizioso all'attacco della top ten.
- di Redazione SkySport24
1:32.189, QUARTARARO 1° CON 178 MILLESIMI SU MORBIDELLI
- di Redazione SkySport24

Quartararo è furioso...

- di Redazione SkySport24

Sta per scattare la bandiera a scacchi...

- di Redazione SkySport24
Rossi, che colpo: recupera 6 posizioni e sale al 4° posto.
- di Redazione SkySport24
Morbidelli migliora ulteriormente al primo settore.
- di Redazione SkySport24
La risposta di Quartararo: sale a 20 millesimi da Morbido.
- di Redazione SkySport24
1:32.367 MORBIDELLI IN TESTA A 2 MINUTI DAL TERMINE
- di Redazione SkySport24

Time attack, cambia di continuo la classifica adesso.

- di Redazione SkySport24
1:32.920: BINDER PASSA IN VETTA
- di Redazione SkySport24
ULTIMI 5 MINUTI
- di Redazione SkySport24

1:33.2 è il tempo limite per stare nei 10.

- di Redazione SkySport24
1:33.068: Aleix Espargaró si prende il terzo posto.
- di Redazione SkySport24
Italiani in fila dal 12° al 15° posto: Dovizioso, Petrucci, Rossi, Bagnaia. Il migliore è Morbidelli, 8°.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.