Fiorentina-Torino: tutte le quote

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
Fiorentina-torino

Nel mercoledì del turno infrasettimanale Fiorentina e Torino si affrontano al Franchi in una delle sfide più avvincenti della decima giornata di campionato. Scopriamo tutti i precedenti e le migliori quote per scommettere sul match.

È classico del calcio italiano la gara tra Fiorentina e Torino, che si incontrano per la sfida numero 137 nella loro storia. I padroni di casa vengono da una vittoria larga sul campo del Benevento (0-3) e, grazie ai due successi raccolti negli ultimi due turni, sono noni a pari punti con il Torino (13 punti). Dopo 5 risultati utili nei primi impegni della stagione i granata hanno però mancato il trionfo in tutte le ultime 4 giornate, non andando oltre 2 pareggi e 2 sconfitte, l’ultima domenica scorsa in casa contro la Roma (0-1).

Tutti i precedenti

Il bilancio dei precedenti vede i granata avanti con 47 vittorie a 43 (46 i pareggi). La Fiorentina è infatti la squadra contro cui i piemontesi hanno vinto più gare in Serie A. Limitando l’analisi alle sole partite disputate a Firenze si ha però un netto predominio viola, con i padroni di casa imbattuti da 27 match interni contro il Toro (14 vittorie e 13 pareggi). Per rintracciare un successo del Torino in Toscana bisogna infatti tornare all’ottobre 1976, quando superarono la Fiorentina 1-0 con gol di Francesco Graziani.

Fiorentina-Torino: quote sull’esito

Fattore campo e ultime prestazioni sono dalla parte dei toscani, favoriti anche in quota con l’1 a 1.85 (X a 2 a 3.80). Al termine del primo tempo c’è sostanziale equilibrio tra il segno 1 e l’X 1° Tempo (rispettivamente a 2.38 e 2.40), mentre nel parziale finale prevale l’1/1 a 2.80). Il punteggio uscito in più occasioni tra i due club è l’1-1 (18 precedenti), favorito anche dai bookmaker a 8.00, al pari con il 2-1.

Fiorentina-Torino: quote delle scommesse sui gol

I toscani hanno trovato la porta avversaria in tutte le ultime otto gare casalinghe contro il Toro, segnando in media 2.4 reti a partita. Più in generale la Fiorentina ha sia fatto che subito gol nelle ultime 8 partite davanti al proprio pubblico, e il Toro ha incassato almeno una rete per sei match di fila (in media 2.2 a gara). I bookmaker prevedono di conseguenza una sfida con almeno una marcatura per parte (Goal a 1.50) e almeno tre gol (Over 2.5 a 1.53). Interessanti anche le opzioni 1X (Goal) a 1.85 e 1X (Over 2.5) a 2.00.

Fiorentina-Torino: quote dei marcatori

Il marcatore più probabile in quota è Giovanni Simeone a 2.20, che contro i granata ha già segnato nella scorsa stagione con la maglia del Genoa. Lo segue a brevissima distanza Cyril Théréau (2.25), autore di tre reti e due assist nelle ultime quattro presenze in campionato.  

In attesa del recupero di Belotti, i principali indiziati per il gol nel Torino sono Umar Sadiq (3.20), Iago Falque (3.40) e l’ex viola Adem Ljajic (3.40), che ha collezionato 78 presenze nella Fiorentina realizzando 15 gol.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.