04 novembre 2017

Fiorentina-Roma: tutte le quote

print-icon
Fiorentina-Roma quote

Viola e giallorossi si affrontano domenica alle 15:00 all’Artemio Franchi in uno dei match più affascinanti della Serie A. Ecco le quote da non perdere.

Dopo l’inaspettata sconfitta sul campo del Crotone (2-1), che ha interrotto una serie di tre successi consecutivi, la Fiorentina sfida in casa la Roma di Di Francesco, una delle squadre più in forma del campionato. I giallorossi vengono da tre vittorie di fila in Serie A (tutte per 1-0), ma soprattutto dall’ottima prova in Champions contro il Chelsea, superato 3-0 all’Olimpico. Gli uomini di Pioli sono attualmente settimi in classifica con 16 punti. Gli ospiti sono quinti a 24 (-7 dalla vetta), ma devono ancora recuperare il match contro la Sampdoria.

Tutti i precedenti

È la sfida numero 157 tra i due club e il bilancio complessivo è nel segno dell’X, uscito in 58 precedenti (47 vittorie viola e 51 giallorosse). La Roma è l’avversaria contro cui la Fiorentina ha pareggiato più spesso nel massimo campionato. Negli ultimi anni, tuttavia, c'è stato un netto predominio dei giallorossi, vittoriosi in 8 degli ultimi 10 confronti (un pari e una sconfitta). Nella scorsa stagione al Franchi è finita 1-0 per la formazione di casa, un risultato esatto oggi a quota 12.00.

Fiorentina-Roma: quote sull’esito

Vincendo a Firenze la Roma stabilirebbe il nuovo primato di successi consecutivi in trasferta in Serie A (12), un record che attualmente condivide con l’Inter. I bookmaker si attendono una gara aperta, ma offrono un lieve vantaggio alla squadra ospite fissando il 2 a 2.30 (1 a 2.88 e X a 3.50). Al termine dei primi 45’ prevale l’X 1° Tempo a 2.88, mentre nel parziale/finale è avanti il 2/2 a 3.60. La doppia chance interna 1X vale 1.50, l’X2 è invece a 1.40. Nelle scommesse sul risultato esatto la quota più bassa è riservata all’1-1 (7.00), che è il punteggio più frequente tra i due club (è uscito in 23 occasioni e manca dal gennaio 2015). Subito sotto c’è l’1-2 a 9.00, il 2-1 a 10.00, lo 0-1 e il 2-2 (entrambi a 11.00).

Fiorentina-Roma: quote delle scommesse sui gol

La Fiorentina ha trovato la porta avversaria in tutte le ultime 20 gare casalinghe, realizzando 41 reti nel parziale. I giallorossi vengono da tre vittorie per 1-0 di fila e sono la formazione che ha chiuso più gare a rete inviolata (7 su 10). Le quote prospettano almeno una marcatura per parte (Goal a 1.50) e un confronto ricco di reti, fissando l’Over 2.5 a 1.57 (Under 2.5 a 2.35). I giallorossi sono favoriti per l’esordio in marcatura a 1.83, mentre il primo gol dei viola è dato al raddoppio (Prima Squadra a Segnare: Fiorentina a 2.00). La Somma Goal Finale più attesa oscilla tra 2 (4.00) e 3 (3.80). Segnaliamo infine le scommesse combinate X2 (Goal) a 2.00 e X2 (Over 1.5) a 1.67.

Fiorentina-Roma: quote dei marcatori

Sul fronte delle scommesse sui marcatori la quota più bassa spetta a Edin Dzeko (1.91), a segno solo in uno dei 4 scontri con i viola ma con una doppietta. Sale a 2.80 la rete di El Shaarawy, protagonista del mercoledì di Champions, mentre quella di Diego Perotti è data a 3.00. A 3.50 c’è Radja Nainggolan, autore di tre gol nelle sette gare giocate con la Roma contro la Fiorentina. Tra le fila dei viola il marcatore più probabile è Giovanni Simeone a 2.50. Quattro degli ultimi sette gol della Fiorentina in campionato hanno visto protagonista Marco Benassi e una sua rete vale 3.80 volte la giocata.

I PIU' VISTI DI OGGI