Real Madrid-Barcellona, le quote e i pronostici del clasico

Consigli e pronostici sulle scommesse sportive
real_madrid_barcellona_quote

È tutto pronto al Santiago Bernabeu, dove sabato 2 marzo alle 20:45 Real e Barcellona tornano a sfidarsi nel Clasico, lo storico match tra i due club più titolati di Spagna. Scopriamo tutte le curiosità sul confronto e le quote per scommettere.

Neanche il tempo di smaltire le scorie del Clasico di Coppa del Re per Real Madrid e Barcellona, che tornano al Bernabeu per il secondo incrocio nel giro di quattro giorni. Le due squadre sono infatti reduci dalla semifinale di ritorno in Coppa di mercoledì, vinta 3-0 dai catalani, che hanno conquistato la finale grazie a una doppietta di Suarez e all’autorete di Varane. Il confronto in campionato non è soltanto un’occasione di riscatto per i blancos, ma anche l’ultima opportunità per tentare il rilancio verso il titolo, portandosi a -6 dai rivali. La squadra di Solari è attualmente terza in graduatoria con 48 punti e arriva dal successo esterno contro il Levante (1-2). Il Barcellona, capolista a quota 57, è imbattuta da 13 turni in Liga ed è reduce dalla vittoria sul campo del Siviglia (2-4).

Real Madrid-Barcellona: i precedenti

I due club si sono incrociati 177 volte in campionato e il bilancio è sostanzialmente in bilico: 72 successi del Real, 71 del Barcellona e 34 pareggi. Limitando l’analisi ai confronti giocati a Madrid le merengues passano in vantaggio con 52 successi a 21 (15 i pareggi). Gli scontri più recenti vedono tuttavia avanti i blaugrana, imbattuti da 5 incroci con il Real in campionato, con uno score di 3 vittorie e 2 pareggi. L’ultimo successo catalano in campionato è stato quello dell’andata, quando Messi e compagni hanno umiliato gli storici avversari superandoli per 5-1 al Camp Nou (tripletta di Suerez, rete di Coutinho e autogol di Vidal).

Real Madrid-Barcellona: quote sull’esito

Le lavagne dei bookmaker lasciano immaginare un confronto nel segno dell’equilibrio: 1 a 2.60, X a 3.60 e 2 a 2.48. La doppia chance interna 1X è data a 1.54, l’X2 a 1.46 e al termine della prima frazione di gara il segno più atteso è il pari a 2.49 (1 e 2 1° tempo a 2.90). Le giocate sul punteggio finale vedono avanti l’1-1 (7.20), uscito per l’ultima volta nel dicembre 2016 ma assente al Bernabeu dal 2011 in Liga tra le due formazioni. Seguono in quota l’1-2 (9.60), il 2-2 (10.00) e il 2-1 (10.50).

Real Madrid-Barcellona: quote delle scommesse sui gol

Nei 177 match di campionato tra Real e Barcellona sono strati realizzati complessivamente 573 gol, in media 3.2 a partita. I pronostici puntano anche stavolta su una sfida spettacolare e a porta aperte, avvantaggiando il Goal a 1.37 e l’Over 2.5 a 1.46. Per alzare la porta in gioco segnaliamo le opzioni Over 3.5 a 2.15 e Goal 1° Tempo a 3.20, tra le scommesse combinate occhio invece a 1X (Goal) e X2 (Goal) a 2.10 e 2.02.

Real Madrid-Barcellona: quote dei giocatori

Le scommesse sui giocatori puntano sul duello Benzema-Messi, protagonisti della sfida 1X2, chi segnerà di più? Le quote avvantaggiano il pareggio, offerto al raddoppio (1 a 3.50, X a 2.00 e 2 a 2.85). Con 11 reti realizzate in Liga, Karim Benzema è il giocatore più profilico dei blancos e ha già centrato 9 reti contro i catalani. La marcatura del francese nei 90’ è data a 2.25, i possibili gol di Messi e Suarez sono invece offerti a 2.00 e 2.25.