Wimbledon 2019, quote e pronostici: i favoriti del torneo dello Slam

Pronostici

Parte Wimbledon 2019, il torneo più famoso e storico del mondo. Il favorito è Novak Djokovic, ma Roger Federer punta ancora una volta a conquistare il suo Slam

Inizia il torneo di tennis più antico e prestigioso al mondo. Wimbledon 2019 è pronto per animare le prossime due settimane a partire dagli incontri del primo turno in programma da lunedì 1 luglio. Il favorito nel torneo maschile è sicuramente Novak Djokovic, testa di serie numero uno e campione in carica. Il serbo ha vinto quattro edizioni di Wimbledon nel 2011, 2014, 2015 e 2018 e quest’anno ha vinto l’Australian Open e il torneo di Madrid. Il secondo Slam della stagione, il Roland Garros, è stato vinto da Rafa Nadal, anche lui ovviamente tra i favoriti. L’erba però non la superficie dove lo spagnolo esprime il massimo e nonostante le vittorie del 2008 e del 2010 e la semifinale dello scorso anno appare un gradino più in basso rispetto al ovviamente a Roger Federer. Lo svizzero è a caccia del nono successo e ha già vinto i tornei di Dubai, Miami e Halle. I 37 anni non si fanno sentire ed è per questo che subito dopo Djokovic è lui il favorito per la vittoria finale. Il torneo di Wimbledon sarà trasmesso in esclusiva da Sky Sport. Sarà disponibile un mosaico interattivo con sei finestre col quale si potrà scegliere l’incontro da seguire. Gli incontri saranno visibili anche in streaming tramite l’app Sky Go.

Le quote del torneo maschile

La vittoria di Novak Djokovic è data dai bookmakers poco sopra la quota di 2.00. Dietro di lui c’è Roger Federer con il doppio della posta rispetto al tennista serbo (quota 4.00). Più attardato invece Rafa Nadal fermo a quota 7.00. Le possibili sorprese del torneo potrebbero essere Stefanos Tsitsipas e Alexander Zverev. Il primo ha raggiunto gli ottavi di finale lo scorso anno, mentre Zverev ha un tabellone abbastanza agevole almeno fino ai quarti di finale. Per i due tennisti le quote sono pari a 20.00. Altri tennisti che potrebbero dire tanto sono Félix Auger-Aliassime, Daniil Medvedev e l’italiano Matteo Berrettini che ad Halle è arrivato in semifinale.

Quote e favorite del torneo femminile

Tanta incertezza invece nel torneo femminile dove almeno sei tenniste si giocano la vittoria finale. Ovviamente non si può fare a meno di citare Serena Williams, vincitrice di Wimbledon per ben sette volte. Quest’anno però non ha dato le stesse garanzie atletiche dei giorni migliori ed è per questo che il pronostico diventa sempre più complicato. Favorita per la vittoria è Ashleigh Barty, trionfatrice al Roland Garros. Il suo successo è quotato 6.00. Dietro di lei c’è Karolina Pliskova data a 7.00.e con un tabellone decisamente favorevole almeno fino alle semifinali. Poi spazio a Serena Williams che nonostante la condizione non ottimale è data a 9.00. Dietro di lui un tris guidato da Angelique Kerber a 10.00, Petra Kvitova a 13.00 e Naomi Osaka con una quota di 15.00. Tra le sorprese occhio anche a Sofia Kenin, data a 51.00 e che potrebbe affrontare proprio la testa di serie numero 2 che non appare al meglio della condizione. Dopo aver raggiunto la vetta della classifica WTA, la Osaka ha rallentato notevolmente il suo rendimento e questo porta ancora più incertezza nella parte bassa del tabellone dove si trovano anche Venus Williams, quota a 100.00 e Simona Halep, quota 25.00.

I più letti