user
07 novembre 2018

Copa Libertadores: Boca-River, Putin al Superclasico?

print-icon

Sugli spalti del Monumental, in occasione della finale di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors, ci sarà anche il presidente della Russia. Putin, che sarà a Buenos Aires per il G20 (in programma tra il 30 e il primo dicembre) dovrebbe anticipare la partenza per essere allo stadio Monumental il 24 novembre. Questo riporta l'agenzia TASS

BOCA-RIVER, L'APPELLO DI PAREDES E DRIUSSI

COPA LIBERTADORES, LE DATE DELLA FINALE

LA STORIA DEL SUPERCLASICO

La finale dei sogni, tutti presenti per Boca-River. Anche... Vladimir Putin. Ebbene sì, il presidente della Russia - secondo quanto riporta l'agenzia Tass - avrebbe chiesto di poter assistere al match dei match. Precisamente alla gara di ritorno al Monumental (stadio del River Plate), in programma il prossimo 24 novembre (l'andata si giocherà il 7). Putin sarà a Buenos Aires il 30 novembre per il G20 e quindi dovrebbe soltanto anticipare di qualche giorno la data della partenza. Il ministro della sicurezza della capitale argentina Martin Ocampo ha ammesso che "non ci saranno problemi". Queste le sue dichiarazioni: "Organizzeremo un'operazione speciale di sicurezza in linea con la visita di qualsiasi leader nazionale. Non penso che sarà l'unico a voler vedere la partita, sarebbe meraviglioso se venissero altri presidenti". Il G20 ha costretto gli organizzatori dell'evento a spostare la gara, in modo tale che non ci fosse concomitanza con due manifestazioni potenzialmente "problematiche" da un punto di vista della sicurezza. Ora, dopo l'ufficialità riguardo le date delle finali, è partita la caccia al biglietto: anche Putin (a quanto pare) non vuole perdersi il 'Superclasico'. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi