Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 settembre 2008

Ultimo colpo di mercato: Di Michele al West Ham

print-icon
di_

L'operazione è stata conclusa in nottata poco prima della chiusura del calciomercato inglese. A renderlo noto è il club granata, spiegando che il trasferimento dell'attaccante è "a titolo temporaneo oneroso con diritto di riscatto" per i londinesi

Il West Ham ha ufficializzato l'acquisto dal Torino di David Di Michele. L'annuncio è stato dato dal club inglese con una nota sul sito ufficiale. L'attaccante sembrava destinato a restare in granata, nonostante le reiterate richieste di essere ceduto, ma infine è stato accontentato con questo trasferimento in Inghilterra. Il prestito prevede il diritto di riscatto da parte degli inglesi.

Percorso inverso per Blerim Dzemaili, acquisto del Toro proveniente dal Bolton e che ha le idee chiare su ciò che vuole ottenere dalla sua avventura in granata. "In Inghilterra ho subìto un brutto infortunio - ricorda il giocatore, che è stato presentato oggi alla stampa - e non ho passato un bel periodo. Ora sono qui per crescere e fare bene".
Prelevato in prestito dal Bolton con riscatto già definito a favore dei granata per una cifra di circa 2 milioni di euro, il giovane centrocampista svizzero (22 anni) è stato acquistato per fare il vice Corini. "Mi piace giocare la palla - si presenta il calciatore di origini macedone - e combattere per la squadra. Mi trovo a mio agio a impostare la manovra, ma anche nello spezzare quella avversaria recuperando palloni. L'infortunio? Adesso sto molto bene, ho fatto tutti i test del caso e sono pronto per scendere in campo".
"Dzemaili è un giocatore giovane, di grande prospettiva - lo elogia il ds del Torino, Mauro Pederzoli - il suo nome era sui taccuini di tante società e sulla bocca di tutti i talent scout europei. Sono quindi particolarmente contento - conclude - che sia arrivato al Toro".