Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 settembre 2008

Lotito: "Ce la giochiamo con tutti. Zarate un campione"

print-icon
laz

Il presidente della Lazio è raggiante dopo il 3-1 contro il Torino: "E' troppo presto per fare previsioni, dobbiamo rimanere con i piedi per terra e continuare così, ma di sicuro daremo fastidio a ogni avversario"

Zarate (e Carrizo) parlano di scudetto. Il presidente no. Claudio Lotito ci tiene che la Lazio non voli troppo in alto: "Noi stiamo coi piedi per terra, niente voli pindarici. Questo organico se la può giocare con tutti, deve combattare come sta facendo. E' prematuro fare delle previsioni, ora e' troppo presto". Zarate è il capocannoniere con 6 gol. Lotito lo riscattera' nonostante i 16 milioni di euro che servono? "La cifra non è quella - dice il presidente - e non la svelo. I giocatori che hanno fatto bene sono stati sempre riscattati. Le motivazioni sono solo tecniche, non economiche. Zarate è anche giovane e può ancora crescere. Io mi assumo le responsabilità negative e anche quella positive. Zarate è stata una mia scelta: ho visto che la cassette e l'ho comprato subito. E' un grande campione".