Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 ottobre 2008

Almeno due mesi di stop per Nelson Rivas: legamento rotto

print-icon
riv

Con Burdisso e Materazzi squalificati, Rivas ha trovato posto in campo contro il Bologna.

Un altro centrale dell'inter colpito da un grave infortunio: il colombiano si è rotto il legamento collaterale del ginocchio destro in uno scontro di gioco con Di Vaio nell'anticipo serale con il Bologna. Ci vorranno più di sessanta giorni.

Rottura del collaterale esterno del ginocchio destro. È questa la diagnosi dell'infortunio riportato da Nelson Rivas nel secondo tempo di Inter-Bologna. Il difensore, al termine della gara, è stato trasportato a Pavia dove, presso la clinica ortopedica della Fondazione Irccs Policlinico "San Matteo", diretta dal professor Franco Benazzo, è stato sottoposto ad accertamenti strumentali urgenti.
Con questo comunicato, l'Inter rende noto l'esito degli esami effettuati sul difensore dopo l'infortunio rimediato in uno scontro di gioco con l'attaccante del Bologna, Di Vaio, nell'anticipo serale della sesta giornata di campionato, vinto 2-1 dai nerazzurri.
Per il centrale almeno due mesi di stop, ma il peggio è scongiurato. "Pur trattandosi di un infortunio importante - spiega il professor Combi - Ora siamo piu' tranquilli perche' e' meno grave di quanto, inizialmente, si poteva temere vista la dinamica in campo e considerato il dolore che il ragazzo provava. Ora dobbiamo decidere se procedere con un intervento chirurgico o con una terapia conservativa, ma siamo più tranquilli perché non sono interessati i crociati e non si tratta di una frattura della tibia".