Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
11 aprile 2009

L'Inter rallenta, il derby va alla Lazio, il Milan c'è

print-icon
laz

Mauro Zarate segna un gran gol nel derby vinto dalla Lazio sulla Roma per 4-2

Nella 31.a giornata di serie A i nerazzurri impattano a San Siro 2-2 col Palermo. Cade la Roma 4-2 al termine di una gara tesissima con i biancocelesti. Seedorf consolida il terzo posto dei rossoneri. Il Napoli pareggia. In serata Genoa-Juve. LA CRONACA

Guarda la cronaca dei match

Tre come i risultati negativi delle ultime gare, quattro come i gol rifilati alla Roma in un derby che vale una stagione. La Lazio conquista la stracittadina al termine di una gara entusiasmante, nervosa (la Roma ha chiuso in 9, espulsi Panucci e Mexes, la Lazio in 10, fuori Matuzalem), che alla fine ha premiato la maggiore voglia di vincere dei biancocelesti. Grandi emozioni già nei primi 10' con la formazione di Rossi andata sul 2-0 grazie a due perle: la prima di Pandev, la seconda di Zarate. Risposta immediata da parte della Roma con un tap in vincente di Mexes in una mischia in area. La squadra di Spalletti ha tentato di riportarsi sotto ma, nella ripresa, ha dovuto cedere ai contropiedi biancocelesti. Di Liechsteiner il gol del 3-1. Gara finita? Per nulla: è De Rossi a riportare sotto la Roma che tenta invano l'impresa. Kolarov chiude i conti sul 4-2, esulta solo la Lazio.

Un calo di tensione nella ripresa costa caro all'Inter che dopo aver messo al sicuro la gara col Palermo nel primo tempo grazie alle reti di Balotelli e Ibrahimovic, si fa rimontare dai mai domi rosanero: di Cavani e Succi i gol della squadra di Ballardini che impone a quella di Mourinho un 2-2 inatteso. Il Milan consolida il terzo posto grazie al risicato e sudatissimo successo di Verona, sul Chievo. Un 1-0 maturato grazie alla rete di Seedorf ad inizio ripresa. In zona Champions continua la rincorsa della Fiorentina che vince al Franchi, 2-1, grazie a un bolide di Pasqual e al gol di Vargas, primo in maglia viola.

Continua il periodo positivo della Sampdoria che ottiene un'importante vittoria al "Via del Mare" sul Lecce: un 3-1 che porta la firma della strana coppia, Pazzini-Cassano con il barese autore di una doppietta su rigore. Di Caserta il gol giallorosso. Non riesce a ritrovare la vittoria il Napoli che al San Paolo impatta 0-0 contro l'Atalanta. In zona salvezza importante vittoria del Siena, per 4-1 a Bologna, successo prezioso del Torino, 2-1, sul Catania di Zenga.