Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 agosto 2009

Supercoppa, Inter arrivata a Pechino. Rocchi carica la Lazio

print-icon
zar

Tommaso Rocchi festeggia con Mauro Zarate

Il capitano biancoazzurro non è spaventato dalla concorrenza in attacco: "L'arrivo di Cruz può solo aiutarci, con lui potremo cambiare tipo di gioco e in partite come quella di sabato può essere decisivo". IL VIDEO DI SKY SPORT24 E LA GALLERY

ALTRI TRE ANNI DI GRANDE CALCIO CON SKY

SERIE A, IL CALENDARIO DELLA STAGIONE 2009-2010

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO ITALIANO

TUTTI I RITIRI DELLA SERIE A

La concorrenza sulla via del gol non lo ha mai spaventato e Tommaso Rocchi lo ha ripetuto a Sky Sport 24 da Pechino, dove la Lazio sta preparando la sfida con l'Inter che sabato mette in palio la Supercoppa italiana. Proprio dal club nerazzurro è arrivato Julio Cruz ad infoltire l'attacco ed a Rocchi ha fatto un'ottima impressione: "Si è inserito subito bene, da grande professionista si vede che ha voglia di far bene alla Lazio. Con lui si può provare il tridente, ma bisogna farlo sul campo. Sono convinto che il suo arrivo abbia portato un'alternativa di gioco, le sue caratteristiche sono diverse da quelle mie e di Zarate.

Possiamo avere varie soluzioni, in una partita come la Suoercoppa cambiare modo di giocare può essere determinante". La Supercoppa è l'occasione giusta per aprire con un successo la stagione, dopo aver chiuso la precedente alzando la Coppa Italia: "Sarebbe bello vincere per iniziare alla grande la nuova stagione. Sappiamo che è una partita difficile, ma ci stiamo preparando al meglio. I pronostici ci vedono sfavoriti, sappiamo che l'Inter è una grande. Noi dovremo indovinare l'approccio, conteranno molto le motivazioni".

Intanto alle ore 11 locali, circa le 5 del mattino in Italia, l'Inter ha raggiunto Pechino via Monaco di Baviera.
Nel pomeriggio, alle ore 17.00 local time, è in programma il primo allenamento dei nerazzurri.