Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 agosto 2009

Mourinho tranquillo: "Ho le idee chiare e voglia di derby"

print-icon
mou

José Mourinho è tranquillo in vista del derby di sabato contro il Milan

L'allenatore dell'Inter non si dice preoccupato in vista della stracittadina di sabato: "Non c'è più nulla da preparare, sappiamo bene cosa fare contro il Milan". Su Sneijder: "Se fa in tempo a superare le visite sarà convocato"

Il Mou pensiero - Tranquillo, con le idee chiare e con tanta voglia di giocare questa partita. A poco più di due giorni dal derby è questo lo stato d'animo dell'allenatore dell'Inter José Mourinho. "Se sono qua invece che chiuso ad Appiano a preoccuparmi del derby guardando dvd dopo dvd - sorride il portoghese - significa o che non sono preoccupato o che non ho più nulla da preparare".

Rombo o tridente? "Ho le idee chiare", sorride  Mourinho che non svela i suoi piani ma assicura che "siamo ben preparati e l'allenamento di domani è quasi inutile perché abbiamo finito il nostro lavoro. Aspettiamo il derby più che tranquilli perché abbiamo tanta voglia di giocarlo".

Intanto è in arrivo Wesley Sneijder. "Se riesce a fare tutti i test e ad allenarsi può diventare un'opzione e ovviamente sarà convocato". "Sono convinto che anche il Milan ha tanta voglia di giocare questa sfida, ci sarà lo stadio pieno e - conclude - sarà una grande immagine per tutta l'Europa".

Le parole di Julio Cesar
- "Abbiamo vinto quattro campionati di seguito, oggi siamo la squadra più forte, lo dice la storia degli ultimi anni": a due giorni dal derby di Milano, Julio Cesar ricorda che la squadra da battere è ancora la sua Inter e spera di incontrare il Barcellona in Champions League. "Spero si possa ripetere l'ultimo derby - spiega il brasiliano - è una partita arrivata un po' presto, la concentrazione deve essere al massimo e dobbiamo commettere  pochi errori. Ma è la seconda giornata, non si può parlare di scudetto, ce ne sono stati tanti persi da squadre che avevano molti punti di vantaggio".

Julio Cesar ha dato anche il benvenuto a Wesley Sneijder, in arrivo a Milano, definendolo "un giocatore tecnicamente forte".

GUIDA TV: COSI' MILAN-INTER SU SKY

GUARDA I GOL DELLA PRIMA GIORNATA