Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 settembre 2009

Under 21, riscatto Italia: Lussemburgo battuto 2-0

print-icon
cas

Soddisfatto per il risultato un po' meno per la prestazione il tecnico dell'Under 21 Pierluigi Casiraghi

Nella seconda gara di qualificazione agli Europei la squadra di Casiraghi non ha vita facile contro il modesto avversario. Dopo la sconfitta in Galles, la prima vittoria porta la firma del doriano Poli e dell'interista Balotelli

ITALIA-LUSSEMBURGO 2-0
46' Poli, 94' Balotelli

Un gol di Andrea Poli allo scadere del primo tempo e una rete di Mario Balotelli sul finale di gara hanno regalato la prima vittoria all'Italia Under 21 impegnata nel gruppo 3 di qualificazione agli Europei di categoria. Dopo la sconfitta rimediata a Swansea, in Galles, venerdì scorso, la squadra di Casiraghi ha saputo reagire anche se non senza difficoltà contro il modesto Lussemburgo. Dopo una prima fase di studio in cui gli azzurrini non sono riusciti a trovare varchi, nel finale di prima frazione gli uomini di Casiraghi si sono resi pericolosi prima con Paloschi (tiro alto sulla traversa) e poi con Balotelli (conclusione imprecisa). Il preludio al gol nato da un calcio di punizione battuto dall'attaccante dell'Inter sul quale Ranocchia ha servito di testa un ottimo pallone a Poli che, sempre di testa, da due passi ha messo in rete.

Nella ripresa gli azzurrini hanno cercato di chiudere la gara ma un Paloschi particolarmente impreciso non è riuscito a concretizzare a tu per tu con l'estremo lussemburghese. In seguito ci ha provato ancora Balotelli su calcio piazzato e in due circostanze i due centrali azzurri Ranocchia e Ariaudo si sono resi protagonisti di due conclusioni pericolose. Proprio allo scadere, a risultato acquisito, Balotelli ha sfruttato un buon assist di Marilungo per congelare il risultato sul 2-0 che vale come primo passo verso una qualificazione da conquistrare con i denti.