Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 ottobre 2009

Guidolin: che bella partita, la Samp vale come l'Inter

print-icon
ser

Alberto Paloschi, giovane superstar del Parma targato Guidolin

Il tecnico del Parma soddisfatto: "Marassi ribolle di entusiasmo e noi abbiamo fatto una prestazione all'altezza contro una prima in classifica, abbiamo meritato il nostro punto". GUARDA LA GALLERY E GLI HIGHLIGHTS GRATIS SU SKY.IT

GUARDA GRATIS TUTTI GLI HIGHLIGHTS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

GIOCA SUBITO A FANTASCUDETTO

COMMENTA NEL FORUM DEL PARMA

Un buon Parma raccoglie un punto meritato in casa della Samp. "Una bella partita - dice il tecnico gialloblù Francesco Guidolin a Sky -. La Samp non è lì per caso, potevamo perdere o anche vincere e credo che la gente si sia divertita. Marassi ribolle di entusiasmo e noi abbiamo fatto una prestazione all'altezza contro una prima in classifica, abbiamo meritato il nostro punto, giocato a viso aperto e riscattato la prova opaca di domenica scorsa. Abbiamo costruito fin da subito, cercato di ribattere colpo su colpo, queste gare bisogna farle con coraggio perché se non ti proponi mai, una squadra come la Samp il gol lo fa. E' venuta fuori una gara in cui tutte e due le contendenti avevano voglia di superarsi".

"Biabiany? Sono soddisfatto, è un ragazzo molto giovane che deve crescere e imparare, l'ho messo in coppia con Amoruso che è un giocatore di grande intelligenza. Davanti ho le soluzioni per poter fare bene. Inter e Samp si equivalgono? Per quello che ho visto oggi sì, dipende da tante cose. Noi le difficoltà che abbiamo trovato con l'Inter le abbiamo trovate anche con la Samp. Per il momento se gioca così può sognare. Noi stiamo ritrovando intraprendenza".