Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 novembre 2009

Milan 3° con Thiago e Pato. Leonardo: ci crediamo. Samp ko

print-icon
pat

Pato esulta dopo il secondo gol segnato alla Lazio nella gara vinta dal Milan 2-1

Nella 12.a giornata del campionato di serie A i rossoneri battono 2-1 la Lazio all'Olimpico e agganciano in classifica i blucerchiati fermati a Cagliari 2-0. Successo viola, risale il Genoa. GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS GRATIS SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

LEONARDO: SI PARLA ANCHE DI SCUDETTO...


GUARDA LA CRONACA DEI MATCH



Una vittoria ottenuta con sacrificio e sofferenza con la paura di subire la rimonta come contro il Napoli. Il Milan batte la Lazio all'Olimpico 2-1 dopo aver dominato per 60' e messo al sicuro il risultato con Thiago Silva, in apertura, e con Pato sul finale di primo tempo. Nella ripresa, dopo aver sprecato qualche buona occasione, è stato un autogol di Silva, su tiro di Zarate, a riaprire la gara. Il forcing finale degli uomini di Ballardini non è valso, tuttavia, il pari. Nota stonata dell'incontro dell'Olimpico gli ululati dei tifosi della Lazio nei confronti di Seedorf. Il Milan sale a quota 22 e supera al terzo posto la Sampdoria.

I blucerchiati hanno rimediato un ko a Cagliari 2-0 in una gara condizionata dall'espulsione di Stankevicius nel primo tempo. Di Conti e Matri i gol. Vittoria in trasferta per la Fiorentina che, con Mutu assente dopo l'intervento al ginocchio, ha avuto la meglio di misura sull'Udinese (Vargas). Continua nella serie di risultati positivi il Parma che al Tardini rifila un netto 2-0 al Chievo: le firme sono di Zaccardo e Lanzafame.

Risale in graduatoria anche il Genoa che, a fatica, batte il Siena dopo un inizio a spron battuto. Sul risultato di 3-0 (doppietta di Crespo e Palladino), gli uomini di Gasperini hanno rischiato la rimonta bianconera. Paolucci e Maccarone hanno rimontato fino al 3-2, ma Floccari ha inchiodato il risultato sul 4-2 finale. Continua a stupire il Bari che grazie a un calcio di punizione di Allegretti vince 1-0 sul Livorno e viaggia in zona Europa League. Vittoria scaccia crisi anche per il Bologna che ha la meglio sul Palermo per 3-1.