Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 novembre 2009

De Rossi: operazione ok, Lippi chiama Montolivo

print-icon
int

Intervento perfettamente riuscito per Daniele De Rossi. Al suo posto in Nazionale Lippi ha chiamato Riccardo Montolivo

L'intervento allo zigomo al centrocampista giallorosso è perfettamente riuscito: in campo tra due settimane. Il ct ha convocato il calciatore della Fiorentina al posto del romanista per le amichevoli contro Olanda e Svezia. GLI HIGHILIGHTS SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A 

Nazionale -
Marcello Lippi ha convocato in Nazionale Riccardo Montolivo, centrocampista della Fiorentina, al posto dell'infortunato Daniele De Rossi. Il centrocampista della Roma, dopo la frattura dello zigomo riportata ieri, dovrebbe stare fermo due settimane ed è dunque indisponibile per le due amichevoli dell'Italia, contro Olanda e Svezia. Stamani il ct azzurro ha deciso di integrare la rosa richiamando Montolivo la cui ultima apparizione in nazionale risale alla Conferderations Cup del giugno scorso. Arriverà invece mercoledì, in ritardo di una giornata, Giuseppe Rossi, trattenuto in Spagna da un impegno del Villarreal.

Intervento ok -
L'intervento allo zigomo, a cui si è sottoporto Daniele De Rossi per la frattura riportata ieri durante la gara con l'Inter, è perfettamente riuscito. Lo rende noto la Roma che con un comunicato ufficiale spiega come "nel pomeriggio di oggi il calciatore e' stato sottoposto presso il Policlinico Universitario Agostino Gemelli ad intervento chirurgico di riduzione della frattura scomposta dell'arcata zigomatica di destra".

"L'intervento, eseguito dal Direttore della Clinica Otorinolaringoiatrica Prof. Gaetano Paludetti - continua la nota -, coadiuvato dal Direttore dell'Unità Operativa di Chirurgia Maxilofacciale Prof. Sandro Pelo ed alla presenza del medico sociale Dott. Luca Pengue, è perfettamente riuscito ed il decorso postoperatorio sta avendo luogo regolarmente". Sui tempi di recupero del giocatore non sono state fatte previsioni, ma sembra che De Rossi possa tornare a disposizione di Ranieri, se non ci saranno complicazioni, tra due settimane.

L'opinione del medico - "Il decorso è molto breve, l'intervento è relativamente semplice, i tempi di recupero sono rapidi, tra due settimane potrà riprendere a giocare tranquillamente". Antonio Spataro, medico sociale della Roma, fissa in una quindicina di giorni lo stop di Daniele De Rossi. "E' un po' abbattuto - aggiunge ai microfoni di SKY Sport - non è una cosa che fa piacere ma sa di poter continuare a giocare e questo lo aiuta".

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT