Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 novembre 2009

Capelli alla Hamsik? Non esistono più, li ha tagliati a zero

print-icon
spo

Nuovo look per Marek Hamsik: dai capelli a punta alla pelata (foto da /tvnoviny.sk)

Il centrocampista slovacco del Napoli cambia look: dal ciuffo ribelle al taglio stile marines americani. Ma lo aveva promesso: "Se ci qualifichiamo per i mondiali lo faccio". Ma quanti tifosi delusi sul web... GUARDA GLI HIGHLIGHTS DEL NAPOLI SU SKY.it

GUARDA TUTTI I GOL DELLA SERIE A

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI CATANIA-NAPOLI


Marek Hamsik
è uno che mantiene la parola data. Il centrocampista slovacco del Napoli aveva detto: "Se ci qualifichiamo per i Mondiali del 2010 mi taglio i capelli a zero". Lo ha fatto.

Eppure non molti gli avevano creduto: un po' per la scarsa fiducia riposta nella Slovacchia e un po' perché tutti c'eravamo abituati a quel suo strano ciuffo a punta. Una specie di marchio di fabbrica quella cresta piena di gel, capace di scatenare anche l'emulazione di tantissimi tifosi del Napoli. In molti, infatti, si sono preoccupati di cosa chiedere al coiffeur per avere una testa il più possibile simile a quella di ''Marechiaro".

Tifosi che ora sembrano essere delusi. Basta fare un giro sul web per rendersene conto. Nel forum del sito SSC Napoli si è aperta una vera e propria discussione sul'argomento. Il taglio radicale in generale non ha riscosso molto successo: "Ua' sai comm è brutt" dice ad esempio Roby '71, che non ha certo bisogno di traduzione. Così come non ha bisogno di spiegazioni il commento di Marcokoala: "wuagliù sarà pure bravo a pallone .....ma è proprij o mostr' cu sti capill...quali capill?". Ma in realtà c'è anche chi la prende con filosofia: "Vuol dire che farà più paura agli avversari". Discussioni da non perdere anche nel forum azzurro su SKY.it: "Ma quale nuovo Marek, ci vuole davvero coraggio...", secondo Zorroazzurro.

"So già che in Italia saranno molto sorpresi per questo mio nuovo look - ha ammesso intanto il calciatore - perché sono molto popolare per il mio ciuffo, per la mia capigliatura particolare che mi ha accompagnato per tutta la carriera". Insomma, i tifosi del Napoli devono rassegnarsi. Per un bel pezzo, ad ogni gol di 'Marechiaro' Hamisk, non lo vedranno più accarezzarsi la strana chioma. Sempre che non decida di inventarsi qualcosa di nuovo.

ENTRA NEL FORUM DEL NAPOLI


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT