Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 dicembre 2009

Parma, Ghiradi tende la mano: "Prendiamo esempio dal rugby"

print-icon
ghi

Protagonista della lite con Preziosi, Tommaso Ghirardi indica i modelli da cui prendere esempio: rubgy e Trapattoni (foto Ap)

Dopo la lite con Prezioni nel post-partita di Genoa-Parma, il Presidente crociato ribadisce di non sentirsi responsabile. E parla di modelli da imitare: "Prendiamo esempio dal rugby e dal Trap". GUARDA TUTTI I GOL DELLA SERIE A SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

"E' un momento molto delicato, dobbiamo essere più propositivi e dare un esempio positivo. Non è una questione di ipocrisia, bisogna sforzarsi di mantenere un selfcontrol e sapere che tutta Italia ci guarda. Bisogna imparare, ad esempio, dal Rugby e imparare a crescere".

Il presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, ai microfoni di "Radio Anch'io" torna sugli episodi di tensione che hanno macchiato il week-end calcistico, ribadendo di non sentirsi responsabile per il diverbio con il presidente del Genoa Enrico Preziosi al termine della partita di ieri a Marassi.

"I miei genitori mi hanno insegnato l'educazione" - prosegue Ghirardi. "A fine partita ho salutato Preziosi e ha reagito male. Ha tirato fuori una situazione di mercato dell'estate scorsa, andammo alle buste su un giocatore. Anche se non ritengo di avere responsabilità, è stato un esempio negativo. Penso di non aver fatto nulla, sono andato a salutarlo e mi dispiace di aver partecipato a questa gag negativa. Forse pensava di stravincere ed era un po' nervoso: forse non dovevo andare a salutarlo".

"Il Parma quarto e il Genoa quinto sono risultati grandissimi e dovremmo essere contenti, forse però qualcuno non la pensa così" - ha aggiunto il Presidente del Parma. "Faccio fatica ad assumermi delle responsabiltà per ieri. Dobbiamo finire di discutere dopo le partite su presunti falli e presunti rigori. Dobbiamo prendere esempio anche da Trapattoni che dopo la partita persa con la Francia per la mano di Henry e l'eliminazione disse: 'La partita è finita ed è inutile discutere, tanto al Mondiale non ci andiamo'".

COMMENTA NEL FORUM DEL PARMA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT