Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
11 dicembre 2009

Mutu fa a pugni ad una festa: "Volevo solo difendermi"

print-icon
pri

Mutu sulla prima pagina de "Il Firenze"

L'attaccante della Fiorentina, alle prese con un infortunio che lo tiene lontano dai campi di gioco, avrebbe colpito un 43enne libanese durante un party vip. Sul posto 118 e polizia, che ha identificato il giocatore. Adrian: "Un video mi scagiona"

Nuovi problemi per l'attaccante della Fiorentina, Adrian Mutu. Una festa vip, che si stava svolgendo in un noto hotel fiorentino, sarebbe stata interrotta dai sanitari del 118 che hanno soccorso un uomo, 43 anni, di origine libanese, e dagli agenti di una volante che hanno identificato il ferito e il presunto aggressore, l'attaccante rumeno. L'episodio, secondo quanto riportato oggi da Il Firenze, sarebbe avvenuto venerdì scorso. Secondo quanto pubblicato oggi sul quotidiano, intorno alle 4 del mattino, Mutu, da tempo alle prese con un infortunio che lo tiene lontano dai campi di gioco, sembra dopo una discussione, avrebbe colpito al volto il libanese che, al pronto soccorso dell'ospedale di Santa Maria Nuova, sarebbe stato medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni.

"In quell'occasione ho risposto solo per difendermi, c'è un filmato che dimostra tutto". Con queste parole Adrian Mutu ha commentato l'episodio. Il video del circuito interno dell'hotel, a cui ha fatto riferimento l'attaccante della Fiorentina, sarebbe già stato visionato dalla polizia e, secondo alcune indiscrezioni, confermerebbe la versione del giocatore che sarebbe sarebbe stato avvicinato e quindi insultato dall'uomo di origine libanese, forse un po' alticcio. "In ogni caso - ha tagliato corto Mutu - per me questa vicenda finisce qui".

COMMENTA NEI FORUM DELLA FIORENTINA

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA FIORENTINA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT