Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 novembre 2010

Gettano le maglie avversarie nel wc. Massese multata

print-icon
ces

Una moda che spopola anche sul web: ecco alcuni esempi (foto da internet)

Curioso caso di antisportività nella provincia di Massa-Carrara: al termine del derby allievi con il Lunigiana i giocatori della Massese hanno gettato alcune maglie prestate dagli avversari nel water dello spogliatoio. Un gesto costato cento euro di multa

Il giudice sportivo della Federcalcio di Massa Carrara ha multato il gesto di cui sono stati protagonisti i giocatori della squadra allievi della Massese domenica scorsa: hanno gettato maglie prestate dagli avversari nel water dello spogliatoio dopo una partita che li ha visti sconfitti 1-0.

L'episodio è accaduto a Mulazzo dove si giocava il derby Lunigiana-Massese valido per il campionato provinciale allievi. La Massese è stata multata di 100 euro. La gara Allievi vedeva in campo giocatori di 16 anni e il Lunigiana aveva prestato agli avversari delle maglie per i calciatori della panchina ospite. Il giudice sportivo della Federcalcio provinciale, Pierantonio Fantoni, ha motivato la multa proprio perché "tesserati della Massese hanno gettato le casacche loro prestate dalla squadra locale nel water dello spogliatoio" e ha inoltre stabilito che restano a carico della Massese eventuali danni arrecati alla società Lunigiana.

Commenta nel forum