Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
28 novembre 2010

Stankovic sfama l'Inter, tripletta e 5-2 al Parma

print-icon
sta

Dejan Stankovic (Getty)

I nerazzurri tornano al successo in campionato nell'antipasto delle 12.30 della 14.a giornata di A. Il serbo mette la firma sulla vittoria nerazzurra con tre gol. Segnano anche Cambiasso e Thiago Motta. Ai gialloblù non basta la doppietta di Crespo

Guarda le statistiche della serie A

Sfoglia tutto l'Album della Serie A

Gioca a Fantascudetto

LE PAGELLE

INTER-PARMA 5-2
4' e 35' Crespo (P), 18', 19' e 75' Stankovic (I), 23' Cambiasso (I), 72' Thiago Motta (I)

Guarda la cronaca del match



E ora non si potrà più dire che l'Inter è Eto'o dipendente. E' tornata la vittoria in campionato proprio in concomitanza con l'assenza del camerunense che forse ha responsabilizzato maggiormente la squadra decisiva con il Parma grazie ai gol dei centrocampisti. Uno su tutti, Dejan Stankovic che ha coronato la sua sontuosa prestazione con una tripletta. Il serbo ha prima ribaltato il vantaggio del Parma siglato da Crespo e poi chiuso un match che stava tornando pericolosamente in bilico grazie ai gialloblù che non avrebbero meritato una punizione così severa. L'Inter vince 5-2 ma la squadra di Marino è stata in partita fino al 70' colpendo addirittura due pali con Angelo e Antonelli.

L'Inter ancora falcidiata dalle assenze (in campo anche Natalino per sostituire Santon), ha ritrovato un Thiago Motta andato in rete alla seconda presenza in campionato. Attenzione però a non considerare l'Inter del tutto guarita. I risultati positivi ottenuti nelle ultime due gare, con il Twente in Champions e con il Parma in campionato, non certificano la rinascita di una squadra che continua ad avere difficoltà di assetto ed enormi problemi in difesa.

La vittoria fa sicuramente morale e restituisce serenità a tutto l'ambiente, Benitez compreso che ora potrà preparare al meglio la partita con la Lazio venerdì prossimo prima della partenza per Abu Dhabi dove l'Inter vorrà conquistare il Mondiale per club.