Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 marzo 2011

Nagatomo per i giapponesi un eroe. Il segreto? Prugne salate

print-icon
nag

Yuto Nagatomo

Turisti nipponici in delirio per le strade di Milano: Yuto ha segnato il suo primo gol in Italia e con la maglia dell'Inter, scatenando l'entusiasmo dei suoi connazionali. La ricetta del difensore dell'Inter si chiama "umeboshi". GUARDA IL VIDEO


Sfoglia tutto l'Album della Serie A

Guarda le statistiche della serie A


Sfoglia tutto l'Album dell'Inter

Il primo gol in Italia e con la maglia dell'Inter ha fatto esplodere la Nagatomo-mania. A Milano i turisti giapponesi in delirio per il loro eroe. Intanto, ecco qual è il segreto del campione giapponese. La ricetta del difensore dell'Inter capace di coprire anche 15 chilometri in una sola partita, è tutto naturale e risponde al nome di umeboshi, cioè 'le prugne (ume) salate della salute'. Lo scrive lo stesso giocatore nipponico sul suo blog, ammettendo di aver portato a Milano una scorta del popolare condimento della cucina giapponese. "Sono ricche di acido citrico - si legge sul sito condiviso con altri campioni del Sol Levante, come Hasebe e Nakamura - e aiutano a smaltire la stanchezza. Le prendo sempre prima di ogni partita".

Guarda anche:
Cercasi Nagatomo rossonero. Una scuola calcio in Giappone