Brasile, mega rissa nel derby Gama-Brasiliense

Calcio

Uno scontro di gioco ha scatenato un putiferio in campo che ha coinvolto giocatori e membri dello staff. È servito l'intervento della polizia per sedare gli animi

È terminato a calci e pugni il derby della capitale tra Gama e Brasiliense, partita valida per il torneo Estadual disputata domenica allo stadio Bezerrao di Brasilia. Al 40' della ripresa, sul punteggio di 1-1, un acceso diverbio tra Dudu Gago del Gama e Nunes della Brasiliense, dopo un duro contrasto di gioco fra i due, è ben presto degenerato in una mega rissa generale durante la quale i giocatori delle due squadre e i componenti degli staff tecnici se le sono date di santa ragione sotto gli occhi impauriti dell'arbitro e dei suoi collaboratori. A quel punto sono cominciati tafferugli e scontri anche sugli spalti, fra le opposte tifoserie, e alcuni componenti della 'torcida' sono riusciti ad arrivare in campo e ad attaccare calciatori della squadra rivale. Gli agenti di polizia hanno cercato di ristabilire l'ordine facendo ricorso anche alle maniere forti, e a quel punto il direttore di gara ha sospeso la partita. Le botte e i tentativi di aggressione sono poi continuati negli spogliatoi, in particolare fra i componenti delle due 'panchine', e anche in questo caso è dovuta intervenire la polizia. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche