Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 novembre 2018

FIFA 19, anche Szczesny ed El Shaarawy nella squadra della settimana

print-icon

I programmatori del gioco hanno reso pubblica la top undici della nona settimana per quanto riguarda la modalità di gioco Ultimate Team. Presenti Szczesny. Decisivo con il rigore parato ad Higuain, ed El Shaarawy, autore di due gol contro la Samp. A raggiungere 90 in termini di valutazione complessiva sono Cavani e David Silva

BATTEVA MESSI AL PUSKAS: OGGI E’ CAMPIONE DI FIFA

FIFA 19, I CINQUE ERRORI PIU’ CURIOSI DEL GIOCO
 

Dal campo al mondo virtuale. Il passo è breve, soprattutto quando si parla di calcio. E di FIFA 19, che permette ai tanti appassionati di questo sport di inventarsi calciatori o allenatori con il joystick in mano. L’Ultimate Team, il top per chi sceglie questa seconda opzione. Costruirsi la squadra da soli, secondo i propri gusti: dal modulo ai giocatori, passando per l’intesa e tanti altri dettagli. Con un occhio sempre vigile a quanto accade nella realtà, appunto. Perché il valore virtuale di un determinato giocatore sale o diminuisce secondo la prestazione di quest’ultimo con la propria squadra. E gli ideatori del gioco, dopo ogni settimana, si divertono a stilare la top 11. Con tanto di panchina e tribuna.

L’undici inziale

Nella formazione scelta ci sono anche due “italiani”. Nella settimana numero nove, infatti, fra i pali ecco Szczesny, autore di una grande prestazione a San Siro contro il Milan. Finalmente zero gol subiti con tanto di rigore parato a Higuain, il che lo ha portato da un 84 di valore complessivo ad un 87. Qualche metro più avanti, nel reparto offensivo, troviamo invece Stephan El Shaarawy, protagonista di una doppietta nell’ultimo turno di campionato con la Sampdoria. E il valore schizza a 84. Gli unici a toccare quota 90 sono Cavani e David Silva. Il primo ha segnato una tripletta nella vittoria del suo Psg contro un Monaco sempre più in crisi, mentre il secondo ha punito lo United di Mourinho dominando il centrocampo. 87 il valore assegnato a Marco Reus, che con la sua doppietta nel Der Klassiker contro il Bayern Monaco ha spinto il Borussia Dortmund al successo che vale il più sette in classifica proprio sui bavaresi. Presenti anche Memphis Depay, autore di due gol e due assist in Guingamp-Lione. Per quanto riguarda gli altri nomi della top undici ecco Adil Rami, in gol con il Marsiglia nella sfida al Digione. Poi Andy Robertson (un assist contro il Fulham), Jonas Hector (due gol e un assist nell8-1 del suo Colonia contro la Dynamo Dresda) e Alassane Plea del Borussia Monchengladbach, decisivo con una tripletta nel successo per 3-1 sul campo del Werder Brema. In panchina ecco Sels (Strasburgo), Almeida (Benfica), Firpo (Betis), van de Beek (Ajax), Kums (Anderlecht), Gignac (Tigres UANL) e Rondon (Newcastle). Infine la tribuna con Jansson (AIK), Aleksic (Yeni Malatyaspor), Morelo (Santa Fe), Mabil (FC Midtjylland) e Finotto (Cittadella)
 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi