Gabigol vince la Copa Libertadores e spezza la maledizione: 31 gol col Flamengo

Calcio

L'attaccante brasiliano corona un'annata da sogno con la doppietta che decide la finale di Libertadores. Il "tocco della Coppa" non ferma Gabigol che spezza la maledizione: sono 31 i gol in stagione per il giocatore di proprietà dell'Inter

Un finale incredibile, impossibile da dimenticare, che succede ogni 20 anni. Proprio come nel '99, quando fu il Manchester United a ribaltare il Bayern e alzare al cielo la Champions. Questa volta la Copa Libertadores premia il Flamengo e consegna alla storia Gabigol. La sua doppietta nel finale mette in ginocchio il River e segna il suo definitivo riscatto dopo una gioventù passata da potenziale crack a oggetto misterioso. Due gol che regalano il trofeo al club rossonero e ridono in faccia alla scaramanzia, interrompendo una terribile maledizione: quella di toccare il trofeo all'ingresso in campo. Il centravanti brasiliano ha sfidato la fortuna e, alla fine, ha avuto ragione lui, trasformando solo in uno spiacevole ricordo quanto successo in passato a Payet e Tymoshuck. 
 

Due sigilli a cancellare il parziale vantaggio argentino firmato Borré: prima con un tap-in sotto porta, poi nel recupero con un mancino da rapinatore d'area per completare la rimonta. Non certo una novità, visto che era stato sempre lui il protagonista nella semifinale contro il Gremio, con un'altra doppietta da aggiungere al referto stagionale. Un'annata pazzesca per il 23enne verdeoro, caratterizzata da 31 reti e 10 assist in 38 partite - di cui 22 in campionato, numeri che gli hanno garantito il record nella storia del club (superato Zico). Prestazioni super che hanno conquistato anche Tite e hanno permesso il suo ritorno nella Seleçao. Gabigol diventa un tesoro pure per l'Inter che, un po' come successo per Icardi, può decidere di puntare su di lui o ricavarci una cessione remunerativa. Cosa farà l'attaccante del Flamengo? I brasiliani lo vogliono tenere ma l'unica cosa certa, al momento, è che Gabigol festeggerà questa pazza e indimenticabile finale. La serata del suo riscatto.

Gabigol con la Copa Libertadores

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche