Samuel Eto'o studierà economia all'Università di Harvard

Calcio

Dopo il ritiro dal calcio giocato, l'ex interista ha deciso di dedicarsi allo studio per intraprendere una seconda carriera nel mondo dell'economia e del management. Seguirà un corso specialistico nella prestigiosa università americana

Samuel Eto’o riparte da Harvard. L’ex attaccante dell’Inter, chiusa una carriera da fenomeno infarcita di record e impreziosita da due Triplete con due maglie diverse (Barcellona e Inter), ha deciso di dedicarsi allo studio, per intraprendere una seconda carriera nel mondo dell’economia e del management. E cosa meglio della prestigiosa università americana per iniziare questo cammino?
 

“Quando sei un calciatore, paghi gli altri affinchè si occupino dei tuoi interessi dal punto di vista economico. Ma quando finisci la carriera tocca a te gestire tutto e vuoi che i tuoi affari migliorino. Quindi devi acquisire nuove capacità. E per questo ricomincerò a studiare economia e management”, ha raccontato Eto’o a JeuneAfrique, che non smette di stupire pochi mesi dopo il suo addio al calcio giocato, a 38 anni.
 

Eto'o ad Harvard

“Andrò alla Harvard University a gennaio. Sono stati così gentili da farmi iscrivere a un corso specialistico. Sarò a Boston per quasi un anno. Non sarà semplice, ma mi aprirà nuove porte”. A dir la verità, il camerunense era già entrato nel mondo degli affari, collaborando con Betoo, un’agenzia di scommesse creata da “un gruppo di giovani persone africane che mi hanno chiesto di unirmi a loro. Ho dato il consenso a usare la mia immagine dopo aver parlato con loro per mesi, la loro fede nell’Africa mi ha commosso. E mi hanno convinto che assieme possiamo migliorare la vita delle persone”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche