Belgio, Mertens versione barbiere: taglia i capelli a Vertonghen in ritiro

belgio

L'attaccante del Napoli ha mostrato tutta la propria duttilità anche fuori dal campo, rivestendo l'insolito ruolo da barbiere: con macchinetta e forbici in mano, il nuovo look per il compagno di nazionale Vertonghen è servito. Belgio atteso nei prossimi giorni da due impegni importantissimi in Nations League, contro Inghilterra e Danimarca

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN TEMPO REALE

Che Dries Mertens sia in grado di ricoprire diversi ruoli all'interno del terreno di gioco non è una novità: trequartista, attaccante esterno e da qualche anno ormai anche prima punta, da quando Maurizio Sarri lo lanciò al centro dell'attacco del suo Napoli. Ma l'attaccante azzurro ha dimostrato nelle ultime ore anche una certa duttilità fuori dal campo. Nella giornata di giovedì è stato infatti fotografato nel ritiro della nazionale belga, impegnato a regalare un nuovo look al proprio compagno Jan Vertonghen: munito di macchinetta e forbici, Mertens ha messo in mostra tutto il proprio talento come barbiere. E il risultato non sembra neanche così male.

Doppia sfida di Nations League

approfondimento

Mertens in astinenza da gol: non segna da 7 gare

Belgio, che dopo aver battuto nella serata di mercoledì in amichevole la Svizzera per 2-1 grazie alla doppietta di Batshuayi, sarà impegnata in due importanti impegni di Nations League: domenica prossima, alle ore 20.45, ospiterà l'Inghilterra, mentre mercoledì 18, sempre alla stessa ora, sarà la Danimarca a fare visita a Mertens e compagni. Obiettivo è quello di mantenere il primo posto nel Girone 2 della Lega, adesso in possesso del Belgio con due punti di vantaggio proprio su Danimarca e Inghilterra. Dries Mertens sarà poi chiamato a ritornare al gol con la maglia del Napoli, visto che è rimasto a secco nelle ultime sette sfide ufficiali.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche