FA Cup, impresa Chorley: Derby County eliminato dal club di 6^ serie

inghilterra

Il Chorley, squadra di sesta serie inglese, ha eliminato il Derby County, in campo con la formazione under 23 a causa del Covid. A fine gara grande festa negli spogliatoi sulle note di 'Someone Like You' di Adele. Si qualificano anche Manchester United, Arsenal, Fulham, Leicester ed Everton, perde invece il WBA

La magia della FA Cup, competizione capace di regalare ogni anno sorprese e favole da raccontare. Come quella del Chorley, formazione della sesta serie inglese, che ai 32esimi di finale ha eliminato il Derby County di Wayne Rooney, che invece è al quartultimo posto nella Championship, la categoria che arriva direttamente dopo la Premier League. Un po' come se in Coppa Italia una squadra di Promozione ne eliminasse una di Serie B, tanto per capire la portata di quest'impresa. Sì, perché d'impresa si tratta, anche se il Derby County era decimato dalle assenze a causa del Covid-19, che ha colpito anche lo stesso Rooney. Il Chorley ha vinto per 2-0, grazie a una rete di Hall al 10' e il raddoppio di Calveley all'84', ottenendo così una clamorosa qualificazione ai 16esimi di finale. Un'impresa che bissa quella già fatta contro il Wigan, squadra di League One (terza serie inglese) battuta nel turno precedente.

La partita e la festa negli spogliatoi

leggi anche

"Baby" Aston Villa contro il Liverpool: gol da record per Barry

La formazione under 23 del Derby County, schierata per l'occasione, non è riuscita a battere il Chorley, che ha colmato il gap di quattro categorie con una straordinaria prestazione. Una sorta di miracolo sportivo, una pagina storica per il club che rappresenta una piccola cittadina di 35 mila abitanti nel Lancashire, nel nord-ovest dell'Inghilterra. La partita si è giocata al Victory Park, piccolo stadio da 3700 posti che ovviamente era vuoto per le misure anti-Covid, ma era circondato dai palazzi gremiti di appassionati che, affacciati alle finestre, hanno assistito a una delle più grandi imprese dei 138 di vita di questo club. Dopo la gara, i giocatori hanno festeggiato questa vittoria cantando a squarciagola la famosa canzone 'Someone Like You' di Adele, trasformata per l'occasione in un coro da stadio. Immagini suggestive, entrate di diritto nella storia del Chorley.  

FA Cup, i risultati del 3^ turno

vedi anche

Tempesta, un rinvio nella Liga: la situazione

Everton – Rotheram United 2-1 d.t.s.
9’ Tosun (E), 56’ Olosunde (R), 93’ Doucouré (E)

 

Nottingham Forest – Cardiff City 1-0
3’ Taylor

 

Luton Town – Reading 1-0
31’ Moncur

 

Norwich City – Coventry City 2-0
6’ McLean, 7’ Hugill

 

Boreham Wood – Millwall 0-2
31’ Zohore, 74’ Hutchinson

 

Chorley – Derby County 2-0
10’ Hall, 84’ Calveley

 

Oldham Athletic – Bournemouth 1-4
43’ Brooks (B), 45+1’ rig. Bahamboula (O), 49’ Riquelme (B), 74’ e 86’ King (B)

 

Stevenage – Swansea City 0-2
7’ Routledge, 51’ Gyokeres

 

Blackburn Rovers – Doncaster Rovers 0-1
42’ Richards

 

Bristol Rovers – Sheffield United 2-3
6’ aut. Day (S), 21’ Kilgour (B), 59’ Burke (S), 62’ Ehmer (B), 63’ Bogle (S)

 

Stoke City – Leicester City 0-4
34’ Justin, 59’ Albrighton, 79’ Perez, 81’ Barnes

 

Wycombe Wanderers – Preston North End 4-1
2’ Onyedinma (W), 10’ rig. Jacobson (W), 25’ Knight (W), 43’ rig. Riis Jakobsen (P), 82’ Samuel (W)

 

Burnley – Milton Keynes Dons 5-4 d.c.r.
29’ Jerome (M), 90+4’ Vydra (B)

 

Queen’s Park Rangers – Fulham 0-2 d.t.s.
104’ Reid, 105+3’ Kebano

 

Exeter City – Sheffield Wednesday 0-2
27’ Reach, 90+1’ Paterson

 

Blackpool – West Bromwich Albion 5-4 d.c.r.
41’ Yates (B), 52’ Ajayi (W), 66’ Madine (B), 81’ rig. Pereira (W)

 

Arsenal – Newcastle 2-0 d.t.s.
109’ Smith-Rowe, 117’ Aubameyang

 

Huddersfield Town – Plymouth Argyle 2-3
4’ Crichlow-Noble (H), 24’ Hardie (P), 32’ Rowe (H), 42’ Camara (P), 70’ Edwards (P)

 

Brentford – Middlesbrough 2-1
34’ Dervisoglu (B), 48’ Folarin (M), 64’ Ghoddos (B)

 

Manchester United – Watford 1-0
5' McTominay

I tifosi guardano la partita affacciati dalle finestre

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche