Italservice Pesaro a Parigi contro la squadra del fenomeno Ricardinho

Champions
Foto da divisionecalcioa5.it
calcio_5

Torna la Champions League e la formazione di Colini si gioca i sedicesimi di finale in casa dell'ACCS Parigi di Ricardinho, campione d'Europa e 6 volte Pallone d'Oro

Due anni fa il Pesaro sfiorò la Final Four di Champions League del futsal - poi vinta dal Barça - ma l'odore agrodolce dell'impresa è rimasto nell'aria. Questa volta la squadra dello Special One Fulvio Colini ha voglia di riprovarci e il suo cammino in Europa è partito alla grande eliminando ai 32esimi il Titograd con un secco 0-6 in terra montenegrina. 

 

 

Il più forte di tutti

L'asticella ora si alza e l'avversario dei 16esimi è fra i più duri, l'ACCS Parigi del giocatore più iconico e importante del mondo: Ricardo Filipe da Silva Braga, per tutti Ricardinho "O'Magico", campione d'Europa in carica col Portogallo, 6 volte Pallone d'Oro. La partita, che si giocherà sabato alle 19 alla Teddy Riner Arena di Parigi, è una sfida secca a eliminazione diretta, vietato sbagliare.  

Gli altri protagonisti

Lo sanno bene i tanti fuoriclasse che l'Italservice Pesaro può vantare: dai campioni del mondo argentini CuzzolinoTaborda Borruto, agli azzurri MiarelliDe Oliveira e Marcelinho. Sulle panchine sfida a distanza fra i due allenatori più vincenti della storia del futsal italiano: su quella dei parigini Jesus Velasco, recordman con 6 scudetti, e sull'altra Colini che di tricolori ne vanta 5. Ci sono tutti i presupposti per una sfida magica, al giocatore magico per eccellenza, andando a caccia di un'impresa. 

divisionecalcioa5.it

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.