Palmeiras, Luiz Adriano positivo per la seconda volta: esce e investe un pedone

brasile
twitter

L'attaccante del Palmeiras è risultato positivo per la seconda volta ma ha violato l'isolamento domiciliare, andando al supermercato e rimanendo coinvolto in un incidente. "Ho accompagnato mia madre che non sa guidare, non avrei dovuto uscire e ho sbagliato. Siamo in un momento difficile e dobbiamo tutti rispettare i protocolli di sicurezza", le sue parole

CORONAVIRUS, DATI E NEWS IN DIRETTA

Gli ultimi giorni sono stati molto movimentati per Luiz Adriano, risultato positivo al Covid-19 per la seconda volta e successivamente coinvolto in un incidente (fortunatamente nulla di grave). L'attaccante del Palmeiras ha contratto nuovamente il virus e, come da prassi, era in isolamento domiciliare dal primo aprile. Luiz Adriano, però, ha violato il protocollo, uscendo di casa per andare al supermercato e, nel tragitto, ha investito una persona. Dopo l'incidente, il brasiliano è uscito dall'auto per prestare soccorso al malcapitato ed è stato fermato. Inevitabile la multa da parte della società per aver rotto l'isolamento. Uno spiacevole episodio per l'ex attaccante del Milan che, a causa di questa nuova positività, sarà costretto a saltare la Recopa Sudamericana contro il Defensa y Justicia e la Supercoppa brasiliana contro il Flamengo.

Il messaggio di Luiz Adriano

leggi anche

Coronavirus, nuovo record di morti in Brasile: 4.195 in 24 ore

L'attaccante ha poi commentato così l'accaduto sui social: "Famiglia Palmeiras, purtroppo in una partita importante come quella di domani non potrò essere presente. Sarò fuori ma tifo molto per i miei compagni in campo. Sfortunatamente, ancora una volta sono risultato positivo al Covid-19. Il primo aprile abbiamo eseguito i test di controllo della società, come ogni settimana, e il mio è risultato positivo. Avevo già contratto questo virus, sono totalmente asintomatico, ma le regole del club sono chiare. Sono stato incaricato di stare in una casa in quarantena sotto la supervisione del DM, ma ieri sono andato al supermercato del centro commerciale a portare mia madre che non sa guidare, senza lasciare la macchina e indossando una mascherina, ma ho finito per rimanere coinvolto in un incidente in cui una bicicletta ha colpito l'auto all'uscita del parcheggio. Sono rimasto sempre con la mascherina e lontano, ma non ho potuto fare a meno di fornire assistenza alla persona che ha subito l'incidente. Tutti stanno bene. Sì, non avrei dovuto uscire di casa, ho sbagliato, lo ammetto! Viviamo tempi difficili, dobbiamo essere tutti attenti e rispettare i protocolli di sicurezza. Possiamo sempre aiutare in qualche modo e, principalmente, riconoscere e imparare dai nostri errori".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport