Coronavirus in Italia: il bollettino dei contagi, i dati e le news di oggi

live coronavirus

Sono  13.708 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 7.767.  I tamponi sono notevolmente risaliti dopo il forte calo del weekend a quota 339.939. Sono invece 627  le vittime in un giorno (ieri 421). Il tasso di positività è del  4%, ieri era al 6,9%, quindi in calo del 2,9% in 24 ore

NUOVO DECRETO, LE MISURE

 

 

1 nuovo post
- di Redazione SkySport24

Brasile, 3.829 nelle ultime 24 ore

Il Brasile ha registrato 3.829 morti di Covid-19 e 92.625 contagi nelle ultime 24 ore. Lo ha rivelato il Consiglio nazionale delle segreterie di salute (Conass).  Il bilancio totale è salito a 340.776 vittime a fronte di  13.193.205 casi accertati. 
- di Redazione SkySport24

Lazio, positivo Simone Inzaghi

l club biancoceleste ha comunicato la positività al coronavirus di un membro dello staff tecnico "a seguito di un esame privato cui si è sottoposto insieme ad alcuni membri del proprio nucleo familiare". Pochi minuti dopo su Instagram l'annuncio della moglie dell’allenatore Simone Inzaghi, Gaia Lucariello: "Tutta la nostra famiglia è risultata positiva. Stiamo bene e in isolamento come da protocollo" . LEGGI LA NOTIZIA
- di Redazione SkySport24

Sassuolo, Carnevali: "Calciatori a rischio Covid esclusi? Tutti avrebbero dovuto farlo"

L' amministratore delegato neroverde ha parlato prima della sfida contro l’Inter della decisione di non convocare i giocatori entrati in contatto, in Nazionale, con positivi al Covid-19: "Non abbiamo fatto nulla di speciale ma la cosa più sensata che avrebbero dovuto fare tutti". CLICCA PER LE PAROLE DI CARNEVALI
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, Magrini: "Vaccino utilizzabile in tutte le fasce di popolazione"

"Aifa ha lavorato con Ema per valutare questi eventi molto rari, l'analisi dei dati  ha confermato una plausibile relazione causale che ha ingenerato una segnale di allarme molto preciso. Molti farmaci in commercio hanno effetti collaterali frequenti o più frequenti. Sono situazioni non prevedibili. La decisione è stata presa in via precauzionale, ma il vaccino è utilizzabile in tutte le fasce di popolazione" lo ha detto il direttore dell'Aifa Magrini durante la conferenza stampa dopo le nuove indicazioni Ema.
- di Redazione SkySport24

Lazio, positivo un membro dello staff tecnico

La Lazio ha comunicato la positività di un membro dello staff tecnico: "La S.S. Lazio comunica di aver appreso da un membro dello staff tecnico che lo stesso è risultato positivo al Covid-19, a seguito di un esame privato cui si è sottoposto insieme ad alcuni membri del proprio nucleo familiare. La società, per quanto di propria competenza, ha già messo in atto tutte le misure previste a tutela dei suoi tesserati"
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, Locatelli: "Uso preferenziale nei soggetti over 60"

"Germania e Spagna hanno deciso uso  sopra i 60 anni e la Francia sopra i 55 anni di età .La posizione di fatto decisa dal ministro Speranza dopo un confronto è stato quello di raccomandare uso preferenziale nei soggetti oltre 60 anni di età. Al momento non ci sono elementi per non considerare la somministrazione di AstraZeneca in chi ha ricevuto la prima dose di questo vaccino". Così il presidente del Css Franco Locatelli nella conferenza stampa dell'Aifa.
 
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, Locatelli: "Nesso trombosi plausibile ma non dimostrato"

"Ema e Aifa hanno valutato nuovi dati sullo sviluppo di fenomeno trombotici: la valutazione fatta dal comitato Ema è che il nesso di causalità è stato dichiarato come plausibile e il meccanismo che sottende a queste complicanze non è chiarito ma ipotesi fanno pensare all'attivazione di autoimmunità. Gli eventi trombotici sono stati superiori all'atteso sotto i 60 anni e la maggior parte si sono osservati in donne sotto i 60 anni ma l'Ema ha detto che non ci sono fattori di rischio identificati, e la maggior parte entro 14 giorni dal vaccino e solo dopo la prima somministrazione. Lo ha detto il presidente del Cts Locatelli
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, Locatelli: "Uso preferenziale oltre i 60 anni"

"Considerando i dati sulla letalità (per coronavirus) che confermano che le vittime perlopiù sono anziani, l'idea anche per Italia è di raccomandare l'uso preferenziale oltre i 60 anni". Cosi' Franco Locatelli all'incontro Governo-Regioni. "Non abbiamo elementi per scoraggiare la somministrazione della seconda dose", ha aggiunto
- di Redazione SkySport24

AstraZeneca, riunione Governo-Regioni

Una riunione sul caso AstraZeneca tra governo - con i ministri Roberto Speranza e Mariastella Gelmini - Regioni, Comuni e Province, con il commissario all'emergenza Francesco Figliuolo, si terrà tra poco, secondo quanto si apprende
- di Redazione SkySport24

Inter, Marotta: "Covid esperienza pesante che segna e insegna"

L'amministratore delegato per l’area sport dei nerazzurri torna a San Siro dopo alcune settimane passate a lottare contro il coronavirus: "Sono in ripresa dopo essere uscito da un’esperienza dura dal punto di vista della salute". CLICCA PER LEGGERE LE PAROLE DI MAROTTA
- di Redazione SkySport24

Europei, da Scozia ok a stadi pieni al 25%

"Siamo felici di annunciare che il Governo Scozzese ci ha dato la sua approvazione per permettere al 25% della capienza dello stadio (circa 12.000 spettatori) di assistere a ognuna delle quattro partite in programma a Hampden Park". Con questa nota sui propri social la federcalcio della Scozia annuncia la propria disponibilità a far affluire parte del pubblico nell'impianto di Glasgow che è stato scelto come una delle sedi degli Europei. "La federazione e il Consiglio cittadino di Glasgow hanno lavorato a una serie di scenari - ricorda la nota - per poter ospitare le partite degli Europei a Glasgow, sia per permettere l'afflusso di spettatori allo stadio, sia per l'allestimento di una Fan Zone. Ci sono stati frequenti colloqui con il Governo e le autorità sanitarie". Viene comunque precisato che tutto ciò "è subordinato all'andamento della riduzione dei contagi del virus e all'andamento della campagna vaccinale". Sulla fan zone la decisione verrà presa alla fine del mese. 
- di Redazione SkySport24

Spagna, aumenta incidenza contagi

Aumenta ancora l'incidenza dei contagi in Spagna, secondo gli ultimi dati del Ministero della Sanità: si segnalano 167,97 casi positivi ogni 100.000 abitanti negli ultimi 14 giorni, mentre ieri erano 164,71. La Navarra, Madrid e i Paesi Baschi, insieme alle città autonome di Ceuta e Melilla, sono considerate territori in fascia di rischio estremo, secondo i criteri stabiliti dalle autorità sanitarie nazionali: l'incidenza è superiore ai 250 contagi ogni 100.000 abitanti. L'agenzia di stampa Efe segnala che in queste zone l'aumento dei contagi è più rapido che nelle altre regioni. Il ministero della Sanità ha aggiunto oggi 126 morti al totale dall'inizio della pandemia, che sale così a 76.037. 
- di Redazione SkySport24

I nuovi casi regione per regione: 

  • Lombardia: 2.569
  • Piemonte: 1.464
  • Campania: 1.358
  • Puglia: 1.255
  • Veneto: 1.111
  • Lazio: 1.081
  • Sicilia: 998
  • Toscana: 937
  • Emilia-Romagna: 576
  • Liguria: 425
  • Calabria: 292
  • Friuli Venezia Giulia: 286
  • Sardegna: 263
  • Marche: 286
  • Abruzzo: 219
  • P.A. Bolzano: 146
  • Basilicata: 142
  • Umbria: 132
  • P.A. Trento: 103
  • Valle d'Aosta: 61
  • Molise: 4
- di Redazione SkySport24

Sicilia, 998 nuovi casi e 16 vittime

Sono 998 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia su 24.958 tamponi processati, con una incidenza del 4,0%, in linea con la media nazionale. La regione è settima per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 16 nelle ultime 24 ore e portano il totale a 4.746. Il numero degli attuali positivi è di 25.346 con 894 casi in più rispetto a ieri; i guariti sono 88. Negli ospedali i ricoverati sono 1.282, 40 in più rispetto alla giornata precedente, quelli nelle terapie intensive sono 157, 3 in meno rispetto a ieri. La distribuzione nelle province vede Palermo 396 nuovi casi, Catania 138, Messina 88, Siracusa 59, Trapani 40, Ragusa 29, Caltanissetta 73, Agrigento 88, Enna 87. 
- di Redazione SkySport24

In Italia da inizio pandemia oltre 3,7 milioni di casa e 112mila morti

In totale i casi da inizio epidemia sono 3.700.393, i morti 112.374. Gli attualmente positivi sono 547.837 (-7.868 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.040.182 (+20.927), in isolamento domiciliare ci sono 514.838 persone (-7.787). 
- di Redazione SkySport24

 -60 terapie intensive, -21 ricoveri 

Sono 3.683 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 60 unità rispetto a ieri nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri in rianimazione, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 276 (ieri 221). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 29.316 persone, in calo di 21 unità rispetto a ieri
- di Redazione SkySport24

Tasso di positività al 4%

Sono  339.939 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 112.962, un terzo circa di quelli di oggi. Il tasso di positività è del  4%, ieri era al 6,9%, quindi in calo del 2,9% in 24 ore
- di Redazione SkySport24

627 vittime nelle ultime 24 ore

Sono  13.708 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 7.767.  I tamponi sono notevolmente risaliti dopo il forte calo del weekend a quota 339.939. Sono invece 627  le vittime in un giorno (ieri 421). 
- di Redazione SkySport24

13.708 nuovi casi in Italia: la tabella del Ministero

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.