Messi, gol su punizione in nella Copa America ed esultanza come Maradona. VIDEO

copa america

L'argentino ha inaugurato la sua Copa America con una meravigliosa punizione vincente contro il Cile. Un calcio piazzato che ha ricordato quello di Maradona contro l'Ecuador nell'edizione del 1987. Mentre l'esultanza sembrava tanto un tributo a quella di Diego contro l'Inghilterra ai Mondiali del 1986...

ARGENTINA-CILE 1-1: GOL E HIGHLIGHTS

A inizio giugno gli aveva dedicato il gol al Cile nelle qualificazioni mondiali, la prima gara casalinga dell'albiceleste dopo la morte del Pibe de Oro. Stavolta Messi ha fatto anche di più... Ha imitato il suo idolo, replicando gol ed esultanza, in occasione della gara inaugurale dell'Argentina alla Copa America 2021. L'avversario (scherzo del destino) è ancora il Cile: è da poco passata la mezz'ora quando, da una posizione leggermente arretrata rispetto alla lunetta fuori dall'area di rigore, l'Albiceleste si guadagna una punizione. L'incaricato della battuta è ovviamente il 10 della Nazionale di Scaloni che non delude il suo Ct e i compagni trovando una parabola perfetta. Il suo tiro mancino scavalca la barriera e finisce nell'angolo alla sinistra di Claudio Bravo, dove il portiere non può nulla. Un'altra punizione vincente, non una novità per Messi. Ma sembra tanto simile a...

La punizione di Maradona contro l'Ecuador

1987: è l'anno in cui si gioca un'altra Copa America (l'edizione n°33) e vede l'Argentina come Paese ospitante. La Nazionale, guidata al tempo da Bilardo, ha bisogno di una vittoria contro l'Ecuador dopo l'1-1 all'esordio con il Perù. Sblocca l'incontro Caniggia, poi arriva il rigore trasformato da Maradona (a segno anche contro i peruviani) e si arriva all'85'. Punizione per l'Albiceleste, in questo caso dall'interno della lunetta e a meno di un metro dalla linea dell'area di rigore: Diego inventa una traiettoria praticamente identica a quella replicata da Messi contro il Cile. È il definitivo 3-0...

L'esultanza fotocopia

messi maradona

I record battuti da Messi

vedi anche

Argentina-Cile, l'omaggio a Maradona. VIDEO

Scendendo in campo e segnando contro il Cile, Messi non è riuscito a conquistare i tre punti ma ha battuto una serie di record. Il primo è quello di partecipazioni alla Copa America con l'Argentina - 6, al pari di Americo Tesoriere (giocatore degli anni '20) -, il secondo è quello di gol realizzati con l'Albiceleste in partite ufficiali: 39 in 98 presenze, uno in più di Batistuta. Ma non è finita qui, perché la rete segnata contro la Roja è la 57^ punizione vincente della sua carriera, una in più di Cristiano Ronaldo. Nessuno ha fatto meglio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche