Al via Goal Deejay, Melissa Satta: “Sarà un programma super divertente”

stasera alle 19

Parte stasera, alle 19 su Sky Sport Football, la nuova edizione della rubrica di Sky Sport. A condurla c’è Melissa Satta, pronta ad iniziare questa avventura, svelandoci in anteprima le sue scelte musicali e il gol che metterebbe in testa alla sua classifica

DAL 22 OTTOBRE AL VIA GOAL DEEJAY

Torna Goal Deejay e per la tredicesima edizione della rubrica di Sky Sport che coniuga calcio e musica c’è un volto nuovo alla conduzione: quello di Melissa Satta, già protagonista, insieme a Fabio Caressa, di Sky Calcio Club. L’esordio è vicino, anzi, vicinissimo. Stasera alle 19 su Sky Sport Football (primo passaggio) e poi alle 23 su Sky Sport Uno e alle 23.30 ancora su Sky Sport Football. “Sarà un programma super divertente, fresco. Mi piacerebbe lasciare un tocco mio- spiega Melissa- mantenendo però la struttura originale del format che nelle edizioni precedenti ha funzionato e appassionato tantissimi spettatori. La musica avrà un ruolo fondamentale, con le canzoni di Radio Deejay che accompagneranno la classifica dei migliori 30 gol della settimana di calcio europeo”.

 

Top Skills, Top Parate, Top Gol ci accompagneranno in questa nuova edizione del programma. E poi tanta musica. “Ho un bellissimo rapporto con la musica, mi accompagna sempre nei momenti liberi o quando guido in macchina. E’ parte integrante della mia vita quotidiana. Non c’è un genere musicale o una canzone che mi rappresenta in modo particolare. Ho diverse playlist che mi piace alternare, soprattutto mentre faccio sport, a seconda del tipo di allenamento. Se si tratta di allenamenti più flow come pilates o mobility, preferisco ascoltare una musica più leggera; se invece vado a correre o faccio esercizi più strong, preferisco in sottofondo una musica più ritmata, che mi segua”.

Satta

leggi anche

CR7 protagonista del "Di Canio Premier Special"

Invece la classifica dei gol più belli secondo la Satta: quale merita il primo posto? “Non uno, ma tutti i gol dell’Italia all’ultimo campionato europeo, perché sono i gol che ci hanno fatto tornare a gioire e a vivere momenti belli, sia dal punto di vista calcistico per la vittoria finale, ma anche e soprattutto a livello umano, dopo il periodo difficile vissuto da tutti gli italiani per la pandemia. Non posso sceglierne uno soltanto, perché tutti sono stati ugualmente importanti per farci vincere, rigori compresi. E visto che “Goal Deejay” avrà una classifica dedicata anche alle “Top Parate”, non posso non citare il nostro Donnarumma e le sue incredibili parate che ci hanno portato sul tetto d’Europa”. A proposito di Donnarumma, se fosse una hit musicale, il Psg che genere o che canzone sarebbe? “Per il Psg delle stelle ci vogliono i fuochi d’artificio e quindi sceglierei “Firework” di Katy Perry, il sound ideale per accompagnare le giocate esplosive della squadra francese”.

 

Goal Deejay è un programma seguito, soprattutto dai ragazzi. Tuo figlio è più appassionato di musica o di calcio?Maddox è un giovanissimo di sette anni. E’ super appassionato di calcio, ma anche di musica-racconta mamma Melissa- gli piace cantare e ballare, infatti la playlist di casa la gestisce lui. E quindi sicuramente si divertirà a seguirmi in questo nuovo programma”. 

 

Appuntamento venerdì 22 ottobre alle ore 19 su Sky Sport Football (alle 23 su Sky Sport Uno e alle 23.30 ancora su Sky Sport Football). Replica sabato 23 ottobre alle 23, sempre sul canale 203.

Goal Deejay

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche