#FB60, auguri Federico Buffa

Calcio

Sara Cometti

"Siamo tutti parte di una storia infinita. Serve solo qualcuno che la sappia raccontare". Gli auguri speciali allo storyteller di Sky che oggi compie 60 anni. Sperando che non si arrabbi

#BUFFARACCONTA: TUTTE LE NOTIZIE

Federico Buffa compie 60 anni. Chiunque conosca l’Avvocato, conosce la prima regola dell’Avvocato: Se conosci Federico Buffa, sai che non ama festeggiare”.

Come da tradizione, infatti, è probabile che in questo momento si trovi dall’altra parte del mondo, in uno sperduto monastero orientale, a rigenerarsi e godere liberamente del trascorrere del tempo. Il suo tempo. Eppure, per uno che misura il fluire dei suoi giorni col calendario lunare e che considera la sua vita un lungo viaggio a tappe, in cui più o meno a ogni decade corrisponde una precisa fase da rispettare, il 2019 - anno del Maiale della Terra - rappresenta una piccola eccezione, che per una volta vale la pena celebrare.

Allora proviamo a farlo anche noi. Nessuna esaltazione sbragata, stile cronisti giapponesi al Delta Center, sul finale di gara 6 Utah-Bulls. Restiamo nei canoni di una più tradizionale e compita cerimonia del tè, devoti osservanti del culto del Less is More”, fedeli praticanti dello stile #SkyBuffaRacconta, che proprio grazie a Federico speriamo di avervi fatto conoscere ed apprezzare.

A nessuno è concesso sapere quale destino ci è stato dato in dono, ma tutti sappiamo quale dote è stata riservata a lui. Non a caso (nulla è a caso), nella tradizione cinese, secondo cui le caratteristiche di una persona dipendono dal segno dello zodiaco dell'anno di nascita e dall'elemento associato, i nati nel 1959 sono indicati come comunicativi, apprezzati tra gli amici.

Ecco, forse un po’ riduttivo, tramandarlo ai posteri solo così.

Vittorio Feltri, in un suo recente ritratto lo ha definito un “Gianni Brera 3.0, […] un entomologo dell’umanità, capace di creare una memoria che la maggior parte delle persone possa condividere. Un narratore in grado di generare una perfetta sintesi, di stipare il triplo delle informazioni nello stesso tempo di uno normale, facendole capire tutte, anzi, facendole amare, con una sintassi e un ritmo che sono puro colore”.

Dicono che siamo la somma delle persone che incontriamo nel corso della nostra vita, e che queste persone, che le si scelga o meno, ci segneranno indelebilmente per sempre. Ecco, per noi, che insieme a lui abbiamo il privilegio di viaggiare nel tempo e nella memoria, Federico Buffa non è altro che questo, la somma dei personaggi che racconta, dal più grande al più sconosciuto, compresi quelli che ancora deve raccontare. Un meraviglioso viaggio nella memoria e nel tempo di uomini e donne che nel mondo hanno transitato, e solo per questo, meritano di contare.

Secondo le antiche superstizioni cinesi, il 2019 gli metterà davanti diverse sfide da affrontare.

Per il momento noi ci limitiamo a cogliere l’attimo, trasgredendo per una volta alla prima regola del nostro narratore e festeggiamo i suoi 60 anni, o il suo quarto del Maiale, con un auspicio: che non smetta mai di alimentare la curiosità di cui si nutre quella memoria, che in lui pulsa al posto del cuore.

Gli auguriamo tempo, per il suo fare e il suo pensare. Tempo, che passa e porta tutto con sé. Chi vuol vedere quel che sarà, guardi quello che è stato. Troverà un grande narratore, ma soprattutto troverà se stesso, perché siamo tutti parte di una storia infinita.

Serve solo qualcuno che la sappia raccontare.

Per il 60esimo compleanno di Federico Buffa- da un'idea di Saverio del Fiore- l'illustratore e caricaturista Benny Nicolini (collaboratore del Corriere dello Sport e del Guerin Sportivo, e prima di Tuttosport) ha realizzato un'illustrazione originale a tecnica mista (matita e digitale), per omaggiare Federico. L'autore ha incluso nella composizione alcuni protagonisti raccontati negli speciali nati dalla collaborazione tra Buffa e Sky Sport. Parallelamente, è stata realizzata una variante dell'opera per la Fondazione Onlus Niccolò Galli. La tela, di dimensioni 50x70, sarà messa all'asta e il ricavato sarà devoluto alla Fondazione stessa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche