MotoGP, GP Portogallo 2020. La gara di Portimao: 1° Oliveira, 2° Miller, 3° Morbidelli

Sandro Donato Grosso

Sandro Donato Grosso

©Getty

Il portoghese Oliveira vince l'ultima gara dell'anno sul circuito di casa, davanti a Miller e Morbidelli. Dovizioso chiude 6° nel suo ultimo GP in Ducati (prenderà un anno sabbatico), Rossi lascia la Yamaha ufficiale con un 12° posto (nel 2021 correrà in Petronas), Crutchlow 13° al traguardo (sarà collaudatore Yamaha). Bagnaia out per una probabile sub-lussazione alla spalla destra (escluse fratture), fuori anche Mir. Ducati campione del mondo costruttori

I MOMENTI DA RICORDARE DEL MONDIALE 2020

Se otto mesi fa, quando il mondo stava cambiando e neanche immaginavamo quello che stava per succedere, qualcuno ci avesse detto che avremmo vissuto un Campionato di MotoGP così bello avremmo pensato ad una illusione. Enea Bastianini sul tetto del mondo della Moto2 col Team Italtrans è invece l'ultima pennellata di passione su una tela tanto reale quanto imprevedibile così come Luca Marini e Marco Bezzecchi finalisti della serie. Tony Arbolino, che ha tenuto tutti col cuore in gola durante una rimonta leggendaria in Moto3 dove l'iridato è Albert Arenas, è un talento consegnato al futuro.

 

Nella top-class Miguel Oliveira ha messo una firma tutta portoghese su una storia irripetibile mentre le attenzioni di questa domenica sono state dedicate agli addii ed agli arrivederci. Dovizioso e Crutchlow non ci saranno il prossimo anno anche se con prospettive diverse. Se Cal ha trovato posto come collaudatore Yamaha, il forlivese potrebbe rimpiazzare Marquez se, malauguratamente, Marc avesse ancora problemi nel rientrare dopo essere stato assente tutta la stagione.

 

Per Valentino Rossi è un semi addio perché, se da una parte finisce la sua storia nel team ufficiale, dall'altra la realtà Petronas è un progetto strutturato, basti pensare a Franco Morbidelli oggi ancora sul podio. Diventa ufficiale Quartararo così come Miller (oggi secondo davanti a Morbido) e Bagnaia, mentre Petrucci si sposta in KTM dove potrà togliersi delle belle soddisfazioni con una moto che sta dimostrando la propria competitivitá.

 

Alla Ducati va meritatamente il Titolo Costruttori, mentre la Suzuki ha già festeggiato i Mondiali Team e Piloti con la super vittoria di Joan Mir. Mentre tutti si salutano con un sorriso consapevole del valore di questo anno, rimane un sentimento di soddisfazione perché gli organizzatori della Dorma ci sono riusciti! Hanno pensato ad un calendario alternativo e ad una bolla sanitaria, ben gestita anche nelle emergenze. La differenza peró la fanno sempre le persone. per questo tutti hanno fatto la loro parte. Anche noi e speriamo bene...

1 nuovo post
Oliveira mantiene la testa della gara, mai in discussione fino a questo momento.
- di Redazione SkySport24
ULTIMI 3 GIRI
- di Redazione SkySport24
ULTIMI 4 GIRI, LA TOP TEN LIVE:
1. OLIVEIRA
2. MORBIDELLI
3. MILLER
4. P. ESPARGARO
5. NAKAGAMI
6. DOVIZIOSO
7. BRADL
8. ZARCO
9. A. ESPARGARO
10. CRUTCHLOW
- di Redazione SkySport24
5 GIRI AL TERMINE - Oliveira mantiene un vantaggio di oltre 4 secondi sui suoi insrguitori, Morbidelli e Miller.
- di Redazione SkySport24
21° GIRO DI 25 - Staccata da paura di Dovizioso, che riesce a guadagnare la quinta posizione liberandosi in un colpo solo di due piloti, Crutchlow e Zarco.
- di Redazione SkySport24
20° GIRO DI 25 - Dovizioso, la rimonta continua: sorpassato anche Bradl, è 7°.
- di Redazione SkySport24
Aggiornamenti su Bagnaia: resta dolorante al braccio sinistro, ma sono escluse fratture. Lo scontro è avvenuto con Mir (alle prese con problemi elettronici) subito dopo la partenza.
- di Redazione SkySport24
Suzuki, Brivio: "Problema elettronico per Mir, dobbiamo ancora fare chiarezza".
- di Redazione SkySport24
8 GIRI AL TERMINE - Oliveira 1° con 4 secondi di vantaggio su Morbidelli, 3° Miller.
- di Redazione SkySport24
Nuovo record (confermato): MIR è l'unico campione del mondo della top-class con una sola vittoria nel corso della stagione in cui ha conquistato il titolo.
- di Redazione SkySport24
Morbidelli a parte, Yamaha una dopo l'altra dal 13° posto: Quartararo-Vinales-Rossi.
- di Redazione SkySport24
9 GIRI AL TERMINE - I migliori italiani in pista: 2° Morbidelli, 8° Dovizioso, 15° Rossi.
- di Redazione SkySport24
16° GIRO DI 25 - Problema tecnico per il campione del mondo Mir, 16°. Il pilota della Suzuki si avvia ai box.
- di Redazione SkySport24
15° GIRO DI 25 - Ancora Dovi: mette le sue ruote davanti a quelle di Nakagami, è 8°.
- di Redazione SkySport24
Oliveira, ritmo impressionante: praticamente da tutti i giri con la sua KTM tra l'1:39 alto e l'1:40 basso.
- di Redazione SkySport24
12 GIRI AL TERMINE, LA TOP TEN LIVE:
1. OLIVEIRA
2. MORBIDELLI
3. MILLER
4. P. ESOARGARO
5. CRUTCHLOW
6. ZARCO
7. BRADL
8. RINS
9. NAKAGAMI
10. DOVIZIOSO
- di Redazione SkySport24
13 GIRI AL TERMINE - Tardozzi: "Dovizioso ha la chance di scalare ulteriori posizioni, siamo fiduciosi".
- di Redazione SkySport24
14 GIRI AL TERMINE - Morbidelli 2° in gara e  nel Mondiale, a 9 punti dal campione del mondo Mir.
- di Redazione SkySport24
Aggiornamenti su Bagnaia: portato al Centro medico per controlli.
- di Redazione SkySport24
Sta naufragando tutta la Yamaha eccetto Morbidelli: Quartararo, Vinales e Rossi oltre la top 10.
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.