MotoGP, GP San Marino. I risultati delle Libere di Misano: 1° Vinales, 2° Mir, 3° Bagnaia

Ivano Pasqualino

©Getty

Al termine del venerdì di Misano in testa alla combinata c'è Vinales, seguito da Mir e Bagnaia. Lo spagnolo dell'Aprilia è stato il più veloce nella parte iniziale delle Libere 1 sull'asciutto. Poi la pioggia ha condizionato il resto della giornata: la Ducati ha piazzato tre moto davanti a tutti nelle Libere 2 sul bagnato (1° Zarco, 2° Bagnaia, 3° Miller), ma nessun pilota è riuscito ad abbassare i tempi del primo turno. Morbidelli 13° con la M1 ufficiale, Dovizioso 21° con Petronas

LA GARA DELLA MOTOGP LIVE

Tre Ducati davanti nella seconda sessione di prove libere, un'Aprilia al comando della classifica combinata: ottime notizie per l'Italia da Misano. Nel primo turno del venerdì, su pista asciutta, il migliore è stato Maverick Vinales (1:32.666) seguito da Joan Mir e Francesco Bagnaia (reduce dalla straordinaria vittoria di Aragon, la sua prima in MotoGP). Nel secondo turno è cambiato lo scenario, i piloti hanno girato sotto una pioggia battente: impossibile abbassare i tempi. A spuntarla è stato con la Ducati del Team Pramac Johann Zarco (1:42.097), dietro di lui la coppia ufficiale Bagnaia-Miller. Bene sul bagnato Petrucci, settimo davanti all'Aprilia di Aleix Espargarò.

Quartararo 7° nella combinata

Debuttanti rispettivamente con il team ufficiale Yamaha e Petronas, Morbidelli e Dovizioso hanno hanno chiuso 16° e 24° nella combinata. In generale M1 in difficoltà: il leader del Mondiale Quartararo non è andato oltre il settimo tempo, Rossi 19°. Bene le Suzuki: 2° Mir, 5° Rins. Cadute per Lecuona e Bastianini nelle seconde prove libere, fortunatamente piloti ok.

1 nuovo post

La classifica combinata dopo le Libere 2

- di Redazione SkySport24
La seconda sessione di prove si è svolta interamente sul bagnato, pertanto nessuno dei piloti è riuscito a migliorare i tempi delle Libere 1
- di Redazione SkySport24
La Ducati chiude le Libere 2 con tre moto davanti a tutti: 1° Zarco, 2° Bagnaia, 3° Miller
- di Redazione SkySport24

I risultati delle Libere 2

1    J. ZARCO    1:42.097
2    F. BAGNAIA    +0.553
3    J. MILLER    +0.622
4    J. MIR    +0.813
5    M. MARQUEZ    +0.824
6    M. OLIVEIRA    +1.137
7    D. PETRUCCI    +1.232
8    A. ESPARGARO'    +1.532
9    I. LECUONA    +1.625
10    A. MARQUEZ    +1.642
- di Redazione SkySport24
Zarco strappa la prima posizione a Bagnaia e chiude le Libere 2 in testa con 1:42.097
- di Redazione SkySport24
Ultimi giri in questa seconda sessione di prove, svolta interamente sul bagnato
- di Redazione SkySport24
Bagnaia sale al primo posto con 1:42.858, ha staccato il compagno di box Miller di appena 27 millesimi
- di Redazione SkySport24
Migliora ancora Petrucci, dimostrando di essere uno specialista sul bagnato: il pilota KTM adesso è 4° a +0.444 dal leader Miller
- di Redazione SkySport24
Petrucci è uno dei migliori piloti della MotoGP sul bagnato: in questo momento Danilo è 5° a +0.816 dal leader Miller
- di Redazione SkySport24
Brutta caduta per Lecuona, che viene scaraventato dalla moto sbattendo la caviglia: il pilota per fortuna si rialza, con l'aiuto dei commissari, e riesce a lasciare la pista da solo (seppur zoppicando)
- di Redazione SkySport24
Marc Marquez va forte sul bagnato, lo spagnolo sente meno dolore al braccio destro in queste condizioni: il pilota Honda in questo momento è 6° a +0.952 dal leader Miller
- di Redazione SkySport24
Yamaha in leggera difficoltà sul bagnato di Misano, in questo momento la M1 più veloce è quella di Rossi: Valentino è 11° a quasi due secondi dal leader Miller
- di Redazione SkySport24

Aumenta la pioggia a Misano, è impossibile ormai abbassare i tempi delle Libere 1

- di Redazione SkySport24
Bene Aleix Espargaro', che riesce a essere veloce anche sul bagnato: lo spagnolo porta la sua Aprilia al 4° posto con 1:43.629
- di Redazione SkySport24

I tempi a 20 minuti dal termine delle Libere 2

1    J. ZARCO    1:43.082
2    J. MILLER    +0.104
3    F. BAGNAIA    +0.543
4    M. MARQUEZ    +0.755
5    M. OLIVEIRA    +0.977
6    A. ESPARGARO'    +1.179
7    P. ESPARGARO'    +1.184
8    I. LECUONA    +1.469
9    A. RINS    +1.743
10    V. ROSSI    +1.746
- di Redazione SkySport24
Rossi entra nella top 10: Valentino adesso è 10° a +1.746 da Zarco
- di Redazione SkySport24
L'altro "esordiente" è Morbidelli, che è tornato in pista a tre mesi dall'infortunio, in sella alla Yamaha ufficiale per la prima volta: in questo momento è 13° a +2.154 da Zarco
- di Redazione SkySport24
Andiamo a vedere i tempi dei "debuttanti". Dovizioso, al suo primo giorno sulla Yamaha Petronas, al momento è 17° a +2.697 dal leader Zarco
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche