user
11 marzo 2018

Letica come Brignoli: portiere-goleador nel successo dell'Hajduk Spalato

print-icon

Il giovane portiere croato autore del gol del 3-2 in pieno recupero che ha regalato il successo all'Hajduk Spalato contro l'Istra 1961: un colpo di testa che ricorda tanto la prodezza di Brignoli durante Benevento-Milan

Un colpo di testa alla Brignoli, portieri sempre più… goleador nel mondo del calcio. Perchè se la rete realizzata nei minuti di recupero contro il Milan dal numero 22 del Benevento – che ha permesso alla formazione allenata da Roberto De Zerbi di ottenere il primo storico punto in Serie A – ha fatto velocemente il giro del mondo, lo stesso si può dire per il colpo di testa di Karlo Letica. Professione portiere dell'Hajduk Spalato, classe 1997, che nell'ultimo turno di campionato si è trasformato in… centravanti. Gara contro l'Istra 1961 ferma sul risultato di 2-2, un pareggio che per l'Hajduk Spalato avrebbe il sapore di grande occasione sprecata: dopo la sconfitta della Dinamo Zagabria, prima in classifica, nel derby con la Lokomotiv, l'Hajduk ha assolutamente bisogno di una vittoria per accorciare rispetto alla vetta portandosi a -6. Detto, fatto. Per merito di Karlo Letica.

Un colpo di testa alla… Brignoli

Quinto minuto di recupero, calcio di punizione a favore dell'Hajduk Spalato: tutti in area di rigore, compreso appunto Karlo Letica; la palla viene in un primo momento respinta dalla difesa, poi un giocatore dell'Hajduk rimette al centro. Tuffo a volo d'angelo del portiere appostato vicino al dischetto del rigore e palla che si insacca in rete: gol del 3-2, decisivo. Letica allarga le braccia, mentre i compagni di squadra lo sommergono nell'esultanza. Una rete che arriva poche ore dopo alcuni rumors che parlavano dell'interesse del Real Madrid per il giovane portiere classe 1997 che in molti hanno già ribattezzato come 'il nuovo Oblak'. Bravo tra i pali e goleador per un giorno.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi