Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
26 giugno 2019

Coppa d'Africa 2019, i risultati di oggi dei gironi: Egitto e Nigeria agli ottavi

print-icon

Egitto e Nigeria sono le due Nazionali già qualificate agli ottavi di finale della Coppa d'Africa. Le "Aquile" salgono a punteggio pieno nel girone B dopo il successo sulla Guinea del giocatore del Napoli Diawara. Nel girone A 1-1 tra Uganda e Zimbabwe, i padroni di casa regolano il Congo 2-0: in gol Salah

COPPA D'AFRICA 2019, LA GUIDA

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Tempo di primi verdetti per la Coppa d’Africa 2019: Egitto e Nigeria sono già qualificate agli ottavi di finale. Nella seconda giornata del girone A i padroni di casa guidati da Salah hanno battuto 2-0 il Congo. L’altra partita del raggruppamento, Uganda-Zimbabwe, è terminata con il risultato di 1-1. Al turno successivo anche la Nigeria (girone B), che ha battuto 1-0 la Guinea.

NIGERIA-GUINEA 1-0

73’ Omeruo

NIGERIA (4-3-3): Akpayi; Ola Aina; Balogun, Awaziem, Omeruo; Etebo, Ndidi, Iwobi (78’ Chukwueze); Musa, Ighalo (88’ Onuachu), Simon (94’ Kalu). All.: Rohr

GUINEA (4-4-2): Koné; Dryestam (73’ Sidibé), Falette, Seka, Sylla; Traoré, Keita (71’ Bangoura), Cissé, Diawara; Kamano (82’ Fodé-Koita), Kaba. All.:. Put

La Nigeria ipoteca il primato del girone B. Le “Aquile”, con il torinista Ola Aina in campo novanta minuti (panchina per l’altro "italiano", il difensore dell’Udinese Troost-Ekong), hanno piegato 1-0 la Guinea grazie a un colpo di testa di Omeruo al 73'. Partita complicata per i nigeriani contro la Guinea del centrocampista del Napoli Diawara e del gioiello del Liverpool Naby Keita. Lo stacco vincente da corner del giocatore di proprietà del Chelsea (in prestito al Leganés nell’ultima stagione) consente alla Nigeria di issarsi in testa al girone a punteggio pieno dopo due gare e di conquistare il passaggio agli ottavi di finale. Giovedì in programma l’altro match del gruppo B, Madagascar-Burundi.

UGANDA-ZIMBABWE 1-1

12’ Okwi (U), 40’ Billiat

UGANDA (4-4-2) – Onyango; Mugabi, Walusimbi, Mukiibi, Wasswa; Miya (89' Awany), Azira (62' Lwanga), Okwi (73' Kyambadde), Aucho; Kaddu, Abdu. All.: Desabre

ZIMBABWE (4-4-2) – Chigova; Darikwa, Lunga, Hadebe, Mudimu; Kamusoko (65' Munetsi), Phiri, Chawapiwa (64' Rusike), Karuru; Musona, Billiat. All.: Chidzambwa

Un punto ciascuno per Uganda e Zimbabwe nella gara che ha inaugurato la seconda giornata del girone A, in attesa di Egitto-Congo in programma alle 22. Partita ricca di emozioni sbloccata dall'Uganda dopo soli 12 minuti di gioco grazie a Okwi, bravo a sfruttare una respinta corta del portiere avversario e a depositare la palla in rete. Immediata la risposta dello Zimbabwe, che ha trovato il pareggio nella parte finale della prima frazione di gioco, al 40', grazie a una gran conclusione di Billiat. Nella ripresa ancora occasioni da una parte e dall'altra: la più clamorosa è capitata allo Zimbabwe con Musona, ma il suo tiro si è stampato contro la traversa. Sul finale ci ha riprovato l'Uganda, che grazie al pareggio mantiene comunque la vetta del girone: 4 punti per la Nazionale di Desabre, reduce dalla vittoria dell'esordio contro il Congo. Per lo Zimbabwe, che al debutto ha perso con i padroni di casa dell'Egitto, è il primo punto nella competizione.

EGITTO-CONGO 2-0

25’ Elmohamady, 43’ Salah

EGITTO (4-2-3-1) – El Shenawy; Elmohamady, Ashraf, Alaa, Hegazy; Elneny, Hamed; Said (68' Soliman), Salah, Trezeguet (85' Ghazal); Mohsen (59' Hassan Koka). All.: Aguirre

CONGO (4-3-3) Metampi; Mpeko, Muzinga, Luyindama Nekadio, Tisserand; Mputu (46' Elia), Moke, Bokadi (65' Bolasie); Bolingi, Maghoma, Bakambu. All.: Ibenge

Basta appena un tempo all'Egitto per risolvere la pratica Congo e conquistare il pass per gli ottavi di finale della Coppa d'Africa 2019. La Nazionale di Aguirre nella seconda giornata del girone A ha dato seguito alla vittoria dell'esordio contro lo Zimbabwe battendo gli avversari di turno con il risultato di 2-0: decisive le reti del difensore dell'Aston Villa Elmohamady al 25' e del fresco campione d'Europa con il Liverpool Salah, alla prima rete nel torneo. Nella ripresa soltanto controllo per la Nazionale padrone di casa, che può dunque festeggiare il passaggio del turno con una giornata di anticipo.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi