Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 settembre 2008

Bari-Triestina finisce come l'anticipo, 1-1

print-icon

SERIE B. Il posticipo della prima giornata termina come Parma-Rimini che aveva aperto la stagione dei Cadetti. Le reti: di Volpato per i pugliesi e di Allegretti per gli uomini di Maran. Presi i responsabile dell'aggressione ad Antonio Conte

Come nell’anticipo - Bari e Triestina hanno pareggiato con il risultato di 1-1 nel posticipo della prima giornata del campionato di serie B. Le reti: 6' pt Volpato (B), 31' st Allegretti (T). Vantaggio dei pugliesi nel primo tempo con un colpo di testa di Volpato su calcio d'angolo battuto da Donda. Nella ripresa al quarto d'ora Eliakwu è uscito per infortunio (pare si tratti di uno stiramento), ma né Ardemagni, entrato al posto del nigeriano, né Figoli hanno vivacizzato di molto le iniziative degli uomini di Maran. La Triestina tuttavia ha pareggiato al 31' con un calcio di punizione di Allegretti dal limite dell'area.

Presi i colpevoli - Sono state identificate dagli  investigatori della Questura di Lecce due persone che avrebbero preso parte al tentativo di aggressione compiuto due settimane fa ai danni dell'allenatore del Bari Antonio Conte, nella  località balneare di Spiaggia Bella. Si tratta di due fratelli di Surbo, di 28 e 30 anni, uno dei quali colpito da provvedimento Daspo, che scadrà nel 2010. Anche l'altro fratello era stato oggetto di analogo  provvedimento, scaduto però nel 2006. I due sono stati denunciati per ingiurie e minacce nei confronti di Conte e di suo fratello. Le indagini proseguono per  individuare altri  responsabili. Al termine di una partita di calcetto, il 18 agosto scorso,  sette persone (alcune delle quali indossavano magliette con la scritta 'Odio Bari'), giunte a bordo di due auto, avevano tentato di aggredire Conte. Spaventate dalla reazione degli  amici dell'allenatore del Bari, si erano date alla fuga.